Differenze tra le versioni di "Denis Diderot"

nessun oggetto della modifica
*''Che cos'è l'[[animale]]''? È una questione di fronte alla quale si è tanto più imbarazzati quante più nozioni si hanno di filosofia e di storia naturale. Se si esaminano tutte le proprietà conosciute dell'''animale'', non se ne troverà alcuna che appartenga a tutti gli esseri cui siamo obbligati a dare questa qualifica, o sia assente da quanti non possiamo chiamare con tal nome.<ref>Da ''Encyclopédie''; citato in Ditadi 1994, p. 709.</ref>
*Diffidate di chi viene a mettere [[ordine]].<ref>Citato in Tommaso Giartosio, ''Perché non possiamo non dirci'', Feltrinelli, 2004, p. 73. ISBN 88-07-10368-0</ref>
*È facile criticare giustamente; e difficile eseguire anche mediocremente.<ref>Da ''Discours sur la poésie dramatique''; citato in ''Dizionario delle citazioni''.</ref>
:''Il est facile de critiquer juste; et difficile d'exécuter médiocrement''.
*Finché le cose rimangono esclusivamente nel nostro intelletto, sono nostre opinioni, sono nozioni che possono esser vere o false, accettate o contraddette. Esse acquisiscono consistenza soltanto legandosi agli enti esterni. Questo legame si realizza attraverso una serie ininterrotta di esperienze, oppure attraverso una catena ininterrotta di ragionamenti, la quale dipende in parte dall'osservazione e in parte dall'esperienza.<ref>Da ''Interpretazione della natura, § 7'', 1753.</ref>
*{{NDR|Su [[Caterina II di Russia]]}} Ha l'anima di Bruto e il fascino di Cleopatra.<ref>Citato in ''[http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1998/07/20/caterina-ingorda-sovrana.html Caterina ingorda sovrana]'', ''la Repubblica'', 20 luglio 1998.</ref>
*Denis Diderot, ''Trattato sul bello'' (''Recherches philosophiques sur l'origine et la nature du beau'', 1752), traduzione di Guido Neri, a cura di Miklos N. Varga, Abscondita, Milano, 2001. ISBN 8884160243
*Denis Diderot, ''[http://www.liberliber.it/libri/d/diderot/index.htm La religiosa]'', traduzione originale di Antonio Di Giorgio da "La Religieuse", Bookking International, Classiques Francais, Parigi, 1993.
*''Dizionario delle citazioni'', a cura di Ettore Barelli e Sergio Pennacchietti, BUR, 2013. ISBN 9788858654644
*Gino Ditadi, ''I filosofi e gli animali'', vol. 2, Isonomia editrice, Este, 1994. ISBN 88-85944-12-4
 
42 716

contributi