Differenze tra le versioni di "Richard Nixon"

 
===Citazioni===
*Il [[presidente degli Stati Uniti]] esercita un enorme potere. Dall'usarlo, più o meno bene, più o meno abilmente, dipende la sorte dell'Occidente. Egli può esercitarlo con molto maggiore effetto se il popolo americano comprende la difficoltà da affrontare e perché l'uso del potere americano comprende la difficoltà da affrontare e perché l'uso del potere americano è necessario; se, di conseguenza, il popolo si associa con lui per mantenere la sicurezza dell'Occidente e la pace nel mondo. Egli non può fare ciò da solo, né può faro affatto se gli ostruzionisti gli sbarrano la via. (p. 12)
*Ho avuto rapporti diretti e talvolta molto franchi con i capi dell'Unione Sovietica, della Cina, dell'Europa e di nazioni sviluppate e in via di sviluppo di tutti i continenti. Ho usato forza e diplomazia negli affari internazionali, e ho visto come sono usate da altri. Mi sono scontrato con la volontà d'acciaio dei dirigenti del Cremlino e ho dovuto uniformarmi alla loro risolutezza. Ho osservato che sanno ciò che vogliono e che per ottenerlo ricorrono a qualsiasi mezzo. (p. 12)
*L'[[Unione Sovietica]] è oggi la nazione espansionistica più potentemente armata che il mondo abbia mai conosciuto e il suo potenziale bellico continua ad aumentare a un ritmo quasi doppio di quello degli Stati Uniti. Le intenzioni sovietiche non sono un mistero. I dirigenti del Cremlino non vogliono la guerra, ma vogliono il mondo. (p. 12)
20 252

contributi