Differenze tra le versioni di "Luigi Pirandello"

m
Annullate le modifiche di 5.168.126.201 (discussione), riportata alla versione precedente di Caulfield
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Annullate le modifiche di 5.168.126.201 (discussione), riportata alla versione precedente di Caulfield)
Etichetta: Rollback
{{PDA}}'''JacopoLuigi MarinoPirandello''' (1867 – 1936), pirladrammaturgo, non-patentatoscrittore e poeta italiano.
{{Premio|Nobel|la letteratura '''(1934)'''}}
[[File:Luigi Pirandello 1932 (3).jpg|thumb|JacopoLuigi MarinoPirandello]]
{{indicedx}}
 
==Citazioni di JacopoLuigi marinoPirandello==
*Ah, Ohno! wuagliùVolti la pagina, signora! Se lei volta la pagina, vi legge che non c'è più pazzo al mondo di chi crede d'aver [[ragione]]! (da ''Il berretto a sonagli'')
*Basta che lei si metta a gridare in faccia a tutti la [[verità]]. Nessuno ci crede, e tutti la prendono per pazza. (da ''Il berretto a sonagli'', Mondadori)
*Ciò che noi conosciamo di noi stessi, non è che una parte, forse una piccolissima parte di quello che noi siamo. E tante e tante cose, in certi momenti eccezionali, noi sorprendiamo in noi stessi, percezioni, ragionamenti, stati di coscienza che son veramente oltre i limiti relativi della nostra esistenza normale e cosciente. (dal saggio ''Umorismo'', pubblicato nel 1908)