Differenze tra le versioni di "Pelliccia"

439 byte aggiunti ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
*– Lo sa quanti poveri animali hanno dovuto uccidere per fare questa pelliccia?<br />– E tu lo sai quanti ricchi animali mi sono dovuta scopare per comprarmela? (''[[Nei panni di una bionda]]'')
*Molte persone non vorrebbero lavorare con le pellicce, ma non sono nella posizione di potersi rifiutare. E questo mi dispiace. Il modo in cui si ottengono è assolutamente barbarico e disgustoso. E poi a che cosa servono? Sono molto delusa, per dirla gentilmente. L'uso delle pellicce è uno degli aspetti peggiori della moda. Indossarle è la cosa meno glamorous che ci sia al mondo. E mi baso soltanto sui fatti. Basta informarsi, ci sono tantissimi video sull'argomento. Come può qualcuno pensare di andare in giro con addosso un feto come nel caso dell'astrakan? Chi può avere concepito una tale aberrazione? È scioccante e grottesco e non c'è nulla di giusto. Non riesco a trovare una buona ragione per indossare una pelliccia. ([[Stella McCartney]])
*Ogni giacca in pelliccia o taglio di pelliccia sono stati presi da un essere vivente terrorizzato che è stato catturato in natura o che ha vissuto una vita di miserie rinchiuso in una spoglia gabbia di metallo prima di essere affogato, folgorato, avvelenato o spellato vivo. Io […] desidero vedere […] muovere un passo verso un futuro compassionevole per la moda, impegnandosi a non promuovere la pelliccia. ([[Elisabetta Canalis]])
*Tornano le pellicce. Non è fantastico? Tornano le mutilazioni. Tornano gli omicidi. Tornano i [[Visone|visoni]]. [...] Non è fantastico, tornano le pellicce? Lo stesso, evidentemente, vale per gli stupri. ([[Eve Ensler]])