Batman: Black & White: differenze tra le versioni

m
==Il pianto infinito==
 
*Mettetevi a vostro agio. Da dove vi trovate, probablmente avrete visto tutto. Ormai saprete che gli ospedali non sono il nido della disperazione umana. I vicoli di questa città, le ombre, le camere di interminabili torture, i campi di battaglia: tutti i luoghi dove le miserie umane e l'iniquità cercadicerca di di sfuggire la luce del giorno ora sono esposti alla vostra vista. Dimmi anima cara, è vero che viviamo soltanto un sogno, un sogno fulmineo, e poi ce ne andiamo, per lasciare il posto ad altri? Altri a cui dovremmo lasciare un po' di ordine. Allora l'individuo non conta? Stiamo solo conservando i principi dell'umanità? I suoi tratti essenziali? Si che non potete rispondere a questa domanda. Ma siete comunque i benvenuti. Entrate, unitevi al banchetto. Unitevi a questa danza. ('''Batman''')
 
*La gente pensa che io sia un cavaliere. Un combattente. E invece sono soltanto un'urna che contiene i ricordi di chi ci ha lasciato. Di chi non ha più un guscio in cui riporli. Penseranno che io gioisca delle mie vittorie; gli parrà che non abbia mai perso uno scontro. Ne ho persi parecchi. Coloro cui non sono servito. Colore che non ho salvato in tempo. Li porto nel profondo del mio essere. Li porto dentro di me profondamente. ('''Batman''')