Differenze tra le versioni di "Gotham (terza stagione)"

nessun oggetto della modifica
*'''Gordon''': Ti consideravo un amico.<br/>'''Edward''': Posso arrivare di soppiatto o davanti a te senza che te ne accorga. Ma, quando invece mi rivelo, non sarai più lo stesso, cosa sono?<br/>'''Gordon''': Non m'importa, Ed...<br/>'''Edward''': Tradimento. Con cui l'amicizia finisce. Quindi, a cosa servono gli amici?
*'''Fries''': {{NDR|riferendosi al disegno sul ritratto di Oswald}} C'è un punto interrogativo sulla tua faccia.<br/>'''Oswald''': Puoi dormire nel freezer.
 
==Episodio 18, ''Il ritorno dei cattivi''==
*'''Sciamano''': Tutto quel dolore e rabbia, pensi che siano forza? Non lo sono. pensi di poterli gestire? Non puoi. Pensi siano parte di te, ma non devono esserlo. Sai perché sei stato sconfitto così facilmente?<br/>'''Bruce''': No.<br/>'''Sciamano''': E' la tua rabbia, Bruce. Ti acceca. Cerchi di controllarla ma è lei che controlla te. E lo fa sin da quella notte. Rabbia e dolore sono due facce della stessa medaglia. Posso liberarti dal dolore di quella notte e, quando lo farò, niente sarà più in grado di fermarti.
*'''Kathryn''': Gotham è malata. Crimini e violenzeviolenza sono così frequenti che la gente ne è diventata immune. Per guarire la città dobbiamo forzarli a rendersi conto.<br/>'''Gordon''': [...]Forzarli come?<br/>'''Kathryn''': Rivelando ilal popolo di Gotham il loro lato oscuro. ('''Kathryn''')
 
*Ho atteso a lungo questo momento, Bruce. Insieme, la faremo pagare a Gotham. ('''Sciamano''')
*Hugo Strange, sei in arresto per tentato uso di un'arma virale e... sai già il perché. ('''Harvey Bullock''')
*'''Gordon''': Vuoi la verità? Va bene. Ho ucciso Mario. Ho finito di chiedere scusa. Ti avrebbe uccisa.<br/>'''Leslie''': Non è così.<br/>'''Gordon''': Ho visto il pugnale. Ho visto il pugnale e ho premuto il grilletto, e lo rifarei ancora. Era infettato.<br/>'''Leslie''': Sì, perché Jervis Tetch voleva punire te. Te, non Mario. Mario non si meritava tutto questo.<br/>'''Gordon''': Vuoi incolparmi per la sua morte? Bene! Se vuoi uscire da quella porta e non tornare non posso fermarti. Non ti aiuterà, però. Credimi. L'altro giorno sulla tomba di Mario mi hai chiesto come faccio ad andare avanti. Ora lo sai.
==Episodio 19, ''Tutti saranno giudicati''==
*Come è che nessuno nasconde mai qualcosa in un posto dove mi piacerebbe cercare? Chessò, una birreria, uno strip club... ('''Bullock''')
276

contributi