Differenze tra le versioni di "Gotham (terza stagione)"

nessun oggetto della modifica
*'''Selina''': Fammi capire bene, questa limousine accosta, letteralmente spuntata dal nulla, e questa signora inquietante ti dice di salire perché "saresti potuto essere molto di più"? E tu l'hai fatto?<br/>'''Cinque''': Non sapevo dove andare.<br/>'''Selina''': E dove sei stato negli ultimi mesi?<br/>'''Cinque''': Non è importante. Ciò che conta è che lasci Gotham, subito.<br/>'''Selina''': Perché?<br/>'''Cinque''': Perché la città è stata giudicata, e accadranno brutte cose.<br/>'''Selina''': Giudicata da chi? Da quelli che ti hanno preso? Aspetta, i tuoi vestiti, i tuoi capelli, il modo in cui parli... dov'è Bruce?<br/>'''Cinque''': Selina...<br/>'''Selina''': Che cosa hai fatto a Bruce?<br/>'''Cinque''': Sta bene, non è a Gotham. Non gli accadrà niente di male.<br/>'''Selina''': Allora dov'è?<br/>'''Cinque''': Non importa, devi fidarti di me, devi lasciare Gotham oggi.<br/>'''Cinque''': Fidarmi di te? Neanche ti conosco. {{NDR|cerca di andarsene ma Cinque la ferma}}<br/>'''Cinque''': Dove vai?<br/>'''Selina''': A dirlo ad Alfred, e adesso lasciami andare!<br/>'''Cinque''': Selina non puoi, non puoi dirlo a nessuno.<br/>'''Selina''': Allora perché me l'hai detto?<br/>'''Cinque''': Perché io ci tengo a te. E se c'è una persona a cui volevo dirlo, quella sei tu.<br/>'''Selina''': {{NDR|ridendo ironica}} Questa... è la differenza tra te e Bruce Wayne. Proverebbe a salvare tutti. Puoi fingere quanto vuoi, ma non potrai mai essere come lui. Non sei niente, non sei nemmeno una persona vera. Non conti niente.<br/>'''Cinque''': Ti sbagli su di me. Io invece conto. E tu non lo dirai ad Alfred.<br/>'''Selina''': Ah, sì? Come mi fermerai? {{NDR|Cinque la scaraventa fuori dalla finestra}}
*'''Gordon''': Ti consideravo un amico.<br/>'''Edward''': Posso arrivare di soppiatto o davanti a te senza che te ne accorga. Ma, quando invece mi rivelo, non sarai più lo stesso, cosa sono?<br/>'''Gordon''': Non m'importa, Ed...<br/>'''Edward''': Tradimento. Con cui l'amicizia finisce. Quindi, a cosa servono gli amici?
*'''Fries''': {{NDR|riferendosi al disegno sul ritratto di Oswald}} C'è un punto interrogativo sulla tua faccia.<br/>'''Oswald''': Puoi dormire nel freezer.
 
==Episodio 17, ''Il re degli enigmi''==
*{{NDR|Leggendo un enigma dell'Enigmista}} Sono un uomo con una posizione di tutto rilievo, che mostra due facce a coloro che domina, un impastore, criminale, a volte politicante, Gotham miei stolti elettori che opponete. ('''Gordon''')
*I miei crimini devo essere degni del mio nome. Anche questo. ('''Enigmista''')
*Posso arrivare di soppiatto, o davanti a te senza che tu te ne accorga, ma quando invece mi rivelo, non sarai più lo stesso. Cosa sono? [...] Tradimento. Con cui l'amicizia finisce. ('''Enigmista''')
 
==Episodio 18, ''Il ritorno dei cattivi''==
277

contributi