Differenze tra le versioni di "Phyllis Chesler"

nessun oggetto della modifica
Etichetta: Editor wikitesto 2017
*[[Bat Ye'or]] ha ragione quando descrive [[Eurabia]]. Perché mentre molti immigrati musulmani amano l'occidente, ce ne sono altrettanti ostili alla modernità, alla democrazia, agli "infedeli". Non vogliono assimilarsi o integrarsi. Hanno il compito di convertire i dhimmi e governare lo stato secondo la sharia. Vivono in Europa, ma è come se non avessero mai lasciato il Pakistan, la Turchia, l'Afghanistan, l'Algeria. Hanno creato un universo parallelo, pericoloso per l'Europa. In questo senso l'[[islam]] è il più grande esecutore al mondo di un apartheid di genere e religioso. Donne in burqa, niqab, hijab, sono ovunque nelle strade europee. I delitti d'onore infestano l'Europa e, come ho sempre cercato di dimostrare, sono omicidi ben diversi dalla violenza domestica dell'occidente. L'Europa ha accolto il flusso di immigrati ostili per dimostrare che non era "razzista", che non erano stati gli europei a uccidere sei milioni di ebrei. Oggi si ritrovano così a giustificare l'olocausto di Israele predicato dai musulmani.<ref>Citato in Giulio Meotti, ''[http://www.ilfoglio.it/articoli/2009/07/26/leurabia-e-dentro-di-noi___1-v-114624-rubriche_c154.htm L'eurabia è dentro di noi]'', ''Il Foglio.it'', 26 luglio 2009.</ref>
 
==''Paziente e patriarca: la donna nel rapporto psicoterapico''==
===[[Incipit]]===
"Come tutte le scienze e i valori la psicologia delle donne finora è stata studiata soltanto dal punto di vista maschile. È inevitabile che la situazione di vantaggio in cui l'uomo si trova conferisca a questi giudizi una validità oggettiva che verrà attribuita al suo rapporto soggettivo e affettivo con la donna... quindi il problema è stabilire in quale misura anche la psicologia analitica, quando l'oggetto della ricerca sia la donna, si trovi sotto l'influsso di questo modo di pensare." ([[Karen Horney]])
31

contributi