Differenze tra le versioni di "François-Xavier Ortoli"

nessun oggetto della modifica
(Creata pagina con "thumb|François-Xavier Ortoli '''François-Xavier Ortoli''' (1925 – 2007), funzionario e politico francese. {{Int|Da '...")
 
 
{{Int|Da ''[http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,1/articleid,1112_03_1974_0004_0001_24223794/ Intervista con il presidente Ortoli Difendo la CEE]''|Intervista di Philippe Lemaitre, Roger Berthoud, Renato Proni, Wilhelm Hadler, ''Europa'', aprile 1974.}}
*Non credo che il coordinamento delle politiche economiche si riduca all'elaborazione di regolamenti.
*È innegabile che l'[[Unione europea|Europa]] ha ricevuto colpi molto duri. Gli squilibri monetari sono una realtà. La crisi energetica è anch'essa una realtà. Questi avvenimenti sono capitati in un momento in cui l'integrazione europea è lungi dall'essere compiuta.
*Come non avvedersi che sta per avere inizio, su un piano mondiale, un gigantesco negoziato, ancora impreciso, multiforme, scarsamente coerente nelle sue manifestazioni, ma comunque un negoziato unico, che instaurerà, entro un certo termine e per un certo tempo, un nuovo ordine economico e monetario, fondamentalmente diverso dall'ordine attuale?
*Nessuno dei nostri Stati è in grado di far trionfare da solo un punto di vista, qualunque sia e per quanto plausibile possa apparire.
6 864

contributi