Differenze tra le versioni di "Marxismo"

484 byte aggiunti ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
m
*{{NDR|I marxisti sono}} Il Platone d'esecuzione. ([[Ennio Flaiano]])
*Il sussurro: «Saremo come dei», è per il marxista la sorgente e la realizzazione di tutte le sue ambizioni; per il cristiano è la peggiore tentazione diabolica e conduce inevitabilmente alla perdizione. ([[Donald Nicholl]])
*La dottrina marxista è un po' come il liceo classico. Studi il latino e il greco, non ti serve per attualizzarlo immediatamente, ma ti apre la mente e ti da strumenti magari per imparare a leggere un manuale. ([[Marco Rizzo]])
*L'assioma uso della violenza uguale squadrismo è estraneo alla tradizione del marxismo rivoluzionario, che non ha mai avuto pregiudizi rispetto alle forme di lotta. ([[Oreste Scalzone]])
*Le classi dominanti hanno sempre ricompensato i grandi rivoluzionari, durante la loro vita, con incessanti persecuzioni; la loro dottrina è stata sempre accolta con il più selvaggio furore, con l'odio più accanito e con le più impudenti campagne di menzogne e di diffamazioni. Ma, dopo morti, si cerca di trasformarli in icone inoffensive, di canonizzarli, per così dire, di cingere di una certa aureola di gloria il loro nome, a "consolazione" e mistificazione delle classi oppresse, mentre si svuota del contenuto la loro dottrina rivoluzionaria, se ne smussa la punta, la si avvilisce. La borghesia e gli opportunisti in seno al movimento operaio si accordano oggi per sottoporre il marxismo a un tale "trattamento". ([[Lenin]])
*Per il marxismo non c'è nessun possibile movimento collettivo se non di classe, e quando c'è un movimento collettivo che non sia di classe, o che non si definisca di classe, ne nega l'esistenza o l'importanza, rifiuta comunque ci considerarlo nella stessa categoria dei primi. ([[Francesco Alberoni]])
*Quando oggi si parla di marxismo occorre mettere i punti e spiegare se si intende parlare di Marx, dell'interpretazione che della sua opera dette [[Vladimir Lenin|Lenin]], o dell'interpretazione di [[Lev Trotsky|Trotskij]] o di quella di [[Mao Zedong|Mao]] e così via. ([[Felipe González]])
*Senza il marxismo come chiave di lettura della società penso che saremmo molto arretrati, e senza leninismo come strumento per la presa del potere politico da parte della maggioranza della popolazione, saremmo senza gambe per correre. ([[Marco Rizzo]])
*Si ricordi che sono marxisti, non sono gente normale. Non ragionano nel modo in cui ragiona lei, generale. Non sono spinti dalle emozioni umane quali la collera e la pietà, sono macchine calcolatrici. (''[[A prova di errore (film 1964)|A prova di errore]]'')
 
831

contributi