Differenze tra le versioni di "Invecchiamento"

m
cambio traduzione
(+1)
m (cambio traduzione)
*Che il ''[[rimpianto]]'' sia un segno d'invecchiamento precoce? Se è vero, io sono senile fin dalla nascita. ([[Emil Cioran]])
*Chi è giovane non pensa mai a invecchiare. ([[John Steinbeck]])
*Come su una nave si nota il proprio movimento dal ritirarsi e quindi impiccolirsi degli oggetti sulla riva, così ci si accorge del proprio invecchiare quando persone di sempre maggiore età ci sembrano giovani. ([[Arthur Schopenhauer]])
*Con gli anni non si diventa vecchi, ma ogni giorno più nuovi. ([[Emily Dickinson]])
*Conosco solo qualche sistema per invecchiare peggio. Come quelli che si tingono i capelli, che rifiutano il passare degli anni, che fanno tutte quelle cose che secondo loro servono per farli restare giovani. E che invece li rendono solo ridicoli. ([[Enzo Biagi]])
*Ma sto già morendo! Ogni secondo mi avvicino alla morte! Invecchio... (''[[Twilight (film)|Twilight]]'')
*Man mano che si invecchia si scende un po' dal podio, anche come scienziati. ([[Aaron Ciechanover]])
*Nella stessa guisa che sopra una nave non ci rendiamo conto del suo cammino se non perché vediamo gli oggetti situati sulla riva allontanarsi e quindi farsi più piccoli, così non ci avvediamo di divenir vecchi, sempre più vecchi, se non per il fatto che persone d'una età ognora più avanzata ci sembrano giovani. ([[Arthur Schopenhauer]])
*No, non mi importa morire. Mi importa, ecco, invecchiare. Quello proprio mi disturba, mi secca. Sapesse che dramma sentirsi giovani e poi guardarsi allo specchio, vedersi un volto pieno di rughe, una testa di capelli grigi... Gesù! Che schifezza! ([[Totò]])
*Non c'è nulla di più vecchio del non voler invecchiare. ([[Marie de Hennezel]])