Attore: differenze tra le versioni

754 byte aggiunti ,  4 anni fa
→‎Iaia Forte: paragrafo Herlitzka
(→‎Citazioni: Ugo Pagliai)
(→‎Iaia Forte: paragrafo Herlitzka)
*Ritengo che per un attore l'esperienza del gruppo sia fondamentale perché tutti gli elementi devono sentirsi creativi tutti allo stesso modo del regista. Ciò che un gruppo richiede al singolo attore, oltre che la professionalità e l'apporto specifico della recitazione, è una partecipazione creativa e immaginativa.
*Un attore senza corpo è un attore radiofonico. Anche nella parola ci deve essere la partecipazione del corpo.
 
===[[Roberto Herlitzka]]===
*Ci sono moltissimi ragazzi, anche allievi attori, che non sanno chi fossero Salvo Randone, Renzo Ricci e Memo Benassi. La colpa non è di chi dimentica, ma di quelli che dovrebbero far in modo che si ricordasse, che dovrebbero onorare e insegnare, soprattutto a chi vuole fare teatro, chi erano questi signori.
*L'attore non lascia tracce se non nella memoria di chi l'ha visto. Oggi ci sono innumerevoli mezzi tecnici, ma il teatro non lo si può fissare.
*L'attore può essere un po' distaccato dalla sua vita normale, ma non dovrebbe essere del tutto ignaro di quello che succede, perché anche il teatro ha una sua funzione di sincerità nei confronti di quello che si vive, molto dipende dall'autore che si interpreta.
 
===[[Ruggero Ruggeri]]===
6 898

contributi