Differenze tra le versioni di "Primo Levi"

m
*Se [[comprensione|comprendere]] è impossibile, [[conoscenza|conoscere]] è necessario. (dall'appendice all'edizione scolastica, 1976)
*Se io fossi Dio, sputerei a terra la preghiera di Kuhn.
*Tutti scoprono, più o meno presto nella loro vita, che la [[felicità]] perfetta non è realizzabile, ma pochi si soffermano invece sulla considerazione opposta: che tale è anche una [[infelicità]] perfetta. I momenti che si oppongono alla realizzazione di entrambi i due stati-limite sono della stessa natura: conseguono dalla nostra condizione umana, che è nemica di ogni infinito. Vi si oppone la nostra sempre insufficiente conoscenza del futuro; e questo si chiama, in un caso, speranza, e nell'altro, incertezza del domani.
 
===Citazioni su ''Se questo è un uomo''===