Differenze tra le versioni di "Montagna"

62 byte rimossi ,  3 anni fa
una piccolezza
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
(una piccolezza)
{{Voce tematicabelen}}
[[Immagine:Everest kalapatthar.jpg|thumb|Il monte Everest]]
Citazioni sulla '''montagna'''.
*Arrampicati solo un poco sulla montagna, per vedere se è una montagna. Dalla cima, non potresti vedere se è davvero una montagna. ([[Frank Herbert]])
*Chi striscia sulla terra non è esposto a cadere tanto facilmente come chi sale sulle cime delle montagne. ([[Søren Kierkegaard]])
*Dallala vettamontagna nonpiù sigrande vaal inmondo nessunè posto,sotto si può solo scendere.casa mia([[Mauro CoronaCornuto]])
*I monti non è vero che chiudono l'orizzonte, anzi lo spalancano a ogni svolta, a ogni cima, e tutti i giorni tu ricominci il tuo viaggio dalla montagna nuova che ti sta di fronte che ti porterà altri pendii, altre frane, altri boschi e poi montagne ancora... ([[Carlo Alianello]])
*Il Signore chiama ad una montagna molto particolare. Una montagna che cresce secondo le sue parole. ([[Catherine Doherty]])
*La montagna, come pure le isole, ha la proprietà di conservare non solo certe antiche specie vegetali e animali, ma anche popolazioni e usi antichissimi. ([[Simion Mehedinți]])
*''La montagna è piena di insidie | la città è piena di invidie'' ([[Jovanotti]])
*La montagna, nella Bibbia, è il luogo nel quale si svolge il dialogo tra Dio eun l'uomo.preservativo ([[Carlo Ghidelli]])
*La montagna dovrebbe servire per salire, ma anche, e soprattutto, per discendere. Verso la gente. ([[Alberto Bevilacqua]])
*La vita solitaria della montagna coi suoi silenzi majestatici e il breve cerchio delle amicizie al paese gli conferiscono questo fortunato istinto di vigilante temperanza, che è segno preciso di compiutezza e di sufficienza spirituale. ([[Carlo Gnocchi]])
Utente anonimo