Differenze tra le versioni di "Karl Popper"

m
+wikilink
m (fix link)
m (+wikilink)
*Uno [[stato]] è politicamente [[Libertà|libero]], se le sue istituzioni politiche rendono di fatto possibile ai suoi cittadini di cambiare governo senza spargimento di [[sangue]], nel caso in cui la maggioranza [[Desiderio|desideri]] un tale cambiamento di [[governo]].
*Io affermo che il nostro [[mondo]], il mondo delle [[Democrazia|democrazie]] occidentali, non è certamente il migliore di tutti i mondi pensabili o logicamente possibili, ma è tuttavia il migliore di tutti i mondi [[Politica|politici]] della cui esistenza [[Storia|storica]] siamo a [[conoscenza]].
*Noi non scegliamo la [[libertà]] [[politica]] perché ci promette questo o quello. La scegliamo perché rende possibile l'unica forma di [[convivenza]] umana degna dell'[[uomo]]; l'unica forma in cui noi possiamo essere pienamente responsabili di noi stessi.
*La libertà politica è una condizione preliminare del libero uso della [[ragione]] di ogni individuo.
*Non ci può essere nessuna [[storia]] del ''[[passato]]'' così come questo veramente accadde. Ci possono essere solo interpretazioni storiche, e nessuna di questa è definitiva; e ogni generazione ha il [[diritto]] di crearsi le sue proprie interpretazioni.