Differenze tra le versioni di "Volgarità"

+1
(Voci correlate)
(+1)
*La volgarità è da ogni parte intorno a noi, e ogni giorno, inevitabilmente, soffochiamo nell'imbecillità. ([[Thomas Bernhard]])
*Nulla è volgare di per sé, ma siamo noi che facciamo la volgarità secondo che parliamo o pensiamo. ([[Cesare Pavese]])
*Quando la parola "volgare" non avrà più senso, saremo tutti uguali. ([[Marcello Marchesi]])
*Rifuggi sempre dalla volgarità: come l'ebrezza è resa volgare dall'ubriachezza, così ogni atto nostro può essere talvolta reso volgare anche dalla sola intenzione. ([[Carlo Maria Franzero]])
*Sono volgare quanto basta. ([[Alda Merini]])