Differenze tra le versioni di "Anaïs Nin"

13 byte aggiunti ,  3 anni fa
m
+wikilink
m (+wikilink)
*La [[colpa]] è proprio l'unico fardello che gli esseri umani non possono sopportare da soli. (p. 6)
*Dev'essere necessario un grande [[coraggio]] per donare a molti quel che spesso non si dà che all'amato. (p. 119)
*Ascoltate il linguaggio del futuro. La [[parola]] scomparirà del tutto ed è così che si [[parlare|parleranno]] gli esseri umani! (p. 133)
 
===Citazione sull'opera===
''PARIGI. OTTOBRE 1931''
 
Mio cugino Eduardo è venuto a Louveciennes ieri. Abbiamo parlato per sei ore. È arrivato alla stessa conclusione a cui sono arrivata anch'io: che ho bisogno di una mente più adulta, di un padre, di un uomo più forte di me, di un amante che sappia guidarmi nell'amore, perché tutto il resto è cosa che si costruisce troppo autonomamente.In me l'impeto a crescere e a vivere intensamente è così potente che non posso resistergli. Voglio lavorare, voglio amare mio marito, ma voglio anche realizzare me stessa.
 
===''Incesto''===