Differenze tra le versioni di "Christopher Hitchens"

*Sebbene la guerra di liberazione sia durata per generazioni, e sebbene ogni eritreo adulto abbia assistito alla violenza e ne abbia sofferto, non c'è il culto delle armi. Non ci sono né tangheri né trogloditi dopati di testosterone con mitra montati sulle loro jeep, come i vigliacchi guerrieri di strada «tecnici» nella vicina [[Somalia]]. È raro incontrare un poliziotto, e ancora più raro vedere un soldato armato, nonostante che i carri armati incendiati e le macerie causate dalla guerra sono disseminate per il paese.
:''Though the war of liberation went on for generations, and though every adult Eritrean has seen violence and suffered from it, there is no cult of the gun. No testosterone-infested jerks and yahoos with machine guns mounted on their jeeps, like the cowardly road-warrior "technicals" in neighboring Somalia. It is rare to see a policeman, and very rare indeed to see an armed solider, even though burned-out tanks and the rubble of warfare litter the country.''<ref name="africangothic"/>
*Sono un ateo. Non sono neutrale rispetto alla religione, le sono ostile. Penso che essa sia realmente un male, non solo una falsità. E non mi riferisco solo alla religione organizzata, ma alla fede religiosa in sé e per sé.
:''I'm an atheist. I'm not neutral about religion, I'm hostile to it. I think it is a positively bad idea, not just a false one. And I mean not just organized religion, but religious belief itself.''<ref>Da ''[http://www.secularhumanism.org/library/fi/hitchens_16_4.html Christopher Hitchens On Mother Theresa (Interview)]'' di Matt Cherry, ''Free Inquiry'', vol. 16, n. 4, autunno 1996.</ref>
*[[Srebrenica]] è una delle atrocità meglio documentate della storia moderna. C'è tutto, dalla sorveglianza satellitare in tempo reale (disponibile, vergognosamente, negli Stati Uniti perfino mentre il massacro si svolgeva) fino ai film e i video ripresi da quelli che lo perpetravano, incluso lo stesso Mladic. La presentazione di questo materiale davanti a una corte, cancellerà, si spera, qualsiasi potenziale sogghigno dalla sua faccia e distruggerà l'immagine propagandistica del semplice patriota in armi. Qualunque sia destinata ad essere la nostra politica in materia di mostri di altri paesi, dovremmo quanto meno essere in grado di riconoscerlo quando ne vediamo uno.
:''Srebrenica is one of the best-documented atrocities in modern history. We have everything, from real-time satellite surveillance (shamefully available to the United States even as the butchery was going on) to film and video taken by the perpetrators, including Mladic himself. The production of this material in court will, one hopes, wipe any potential grin from his face and destroy the propaganda image of the simple patriotic man at arms. Whatever our policy on monsters abroad may turn out to be, at least we should be able to recognize one when we see one.''<ref name="mladicmonster"/>
*Per quanto ne so, il loro scopo non erano i trattamenti medici. Peraltro, devo per correttezza dire che madre Teresa non ha mai preteso di farsi passare come una che offrisse assistenza sanitaria.<br>Malgrado lei accetti donazioni da gente che si illude di ciò, io non ho mai trovato un'occasione in cui lei abbia dato una falsa impressione di ciò che fa. Il solo modo in cui si potrebbe dire che lei sia responsabile di averla diffusa è il fatto che lei accetta consapevolmente ciò che le arriva grazie a questa falsa impressione.
:''As far as I know, their point isn’t treatment. And in fairness to her, she has never really claimed that treatment is the point. Although she does accept donations from people who have fooled themselves into thinking so, I haven’t found any occasion where she has given a false impression of her work. The only way she could be said to be responsible for spreading it is that she knowingly accepts what comes due to that false impression.''
 
*Sono un ateo. Non sono neutrale rispetto alla religione, le sono ostile. Penso che essa sia realmente un male, non solo una falsità. E non mi riferisco solo alla religione organizzata, ma alla fede religiosa in sé e per sé.
:''I'm an atheist. I'm not neutral about religion, I'm hostile to it. I think it is a positively bad idea, not just a false one. And I mean not just organized religion, but religious belief itself.''<ref>Da ''[http://www.secularhumanism.org/library/fi/hitchens_16_4.html Christopher Hitchens On Mother Theresa (Interview)]'' di Matt Cherry, ''Free Inquiry'', vol. 16, n. 4, autunno 1996.</ref>
 
{{Int|1=Da [http://www.slate.com/articles/news_and_politics/fighting_words/2007/12/daughter_of_destiny.html ''Daughter of Destiny'']|2=''Slate.com'', 27 dicembre 2007}}
15 815

contributi