Differenze tra le versioni di "Hutu"

60 byte aggiunti ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
(Creata pagina con "{{voce tematica}} thumb|upright=1.4|Bambini Hutu in Ruanda Citazioni sugli '''Hutu''' o '''Abahutu'''. *– Chiedo scusa...<br/...")
 
*– Chiedo scusa...<br/>– Prego... <br/>– Le forze ribelli sono Tutu o Hutsi?<br/>– Hutu e Tutsi!<br/>– E quale dei due sono i buoni? (''[[Accadde in aprile]]'')
*Gli hutu, che, nel '94, furono in gran parte gli assassini (e che ora rischiano di essere le vittime), sono, in generale, di statura più bassa. Più tozzi. Si dice che fossero invidiosi, al punto da segare talvolta le gambe di quei compatrioti tanto più alti di loro. Ma ci sono anche hutu più grandi e affilati dei tutsi. Dipende dalle regioni. Le diversità etniche possono essere un'invenzione. Un incubo. Sono tuttora un'ossessione. Un'eredità, si dice, lasciata dai colonizzatori bianchi, antropologi da strapazzo, ispirati da quell'antenato dei razzisti del nostro secolo che fu l'ottocentesco [[Joseph Arthur de Gobineau|conte di Gobineau]]; e quindi inclini come lui a dissertare sulla "disuguglianza delle razze umane" fondata su una base fisica. E furono loro, coloni e missionari, a supporre e poi a raccontare, fino a costruirci attorno la "storia" del Ruanda, che i tutsi arrivavano dalle valli del Nilo e discendevano dai bianchi, dunque erano di origine straniera, dei conquistatori, insomma usurpatori, e di una razza superiore agli hutu, volgari bantù africani. Nel bailamme continentale delle tribù la fantasia europea poteva scatenarsi a piacere. ([[Bernardo Valli]])
*Gli hutu ruandesi sono solo criminali. ([[Nzanga Mobutu]])
*La storia dei rapporti tra hutu e tutsi non è che una tragica serie di pogrom e massacri, di distruzioni reciproche, di migrazioni forzate, di odii feroci. Nel piccolo Ruanda non c'è posto per due popoli così estranei e naturalmente nemici. ([[Ryszard Kapuściński]])
*Più di quattro secoli prima, i Tutsi, venuti dal nord e appartenenti alla razza Hamitica, avevano stabilito la loro dominazione sugli Hutu, nella regione che sarebbe in seguito divenuta il Ruanda. Gli Hutu, feudatari che possedevano terre e bestiame, divennero i loro servi e le due caste restarono distinte durante l'occupazione coloniale tedesca e belga. ([[Dian Fossey]])
19 309

contributi