Differenze tra le versioni di "Giuseppe Mazzini"

→‎Citazioni su Giuseppe Mazzini: D.M. Smith: importanza storica di Mazzini
m (→‎Citazioni su Giuseppe Mazzini: typo (citazione Mistralli))
(→‎Citazioni su Giuseppe Mazzini: D.M. Smith: importanza storica di Mazzini)
== Citazioni su Giuseppe Mazzini ==
*All'idea d'Europa il Mazzini fu fedele per oltre quarant'anni nella sua attività politica con una coerenza ammirevole, e non soltanto ne parlò e scrisse con tono messianico, ma anche fece molti tentativi per realizzarla; per lui quell'idea non aveva soltanto un significato politico, ma umano, universale, filosofico perché si ricollegava all'idea di umanità, anzi si identificava con essa nella concreta realtà storica. ([[Paolo Brezzi]])
*Come spesso succede con i profeti, la visione di Mazzini concedeva scarsa importanza alle realtà pratiche. Ma se i suoi metodi spesso totalitari e la sua concezione rigida e religiosa del patriottismo a volte sgomentano, non vi sono tuttavia dubbi sulla sua importanza storica. ([[Denis Mack Smith]])
*''E un popol morto dietro a lui si mise. | Esule antico, al ciel mite e severo | leva ora il volto che giammai non rise, | — tu sol — pensando — o idëal, sei vero''. ([[Giosuè Carducci]])
*Ebbi a lottare con il più grande dei soldati, Napoleone. Giunsi a mettere d'accordo tra loro imperatori, re e papi. Nessuno mi dette maggiori fastidi di un brigante italiano: magro, pallido, cencioso, ma eloquente come la tempesta, ardente come un apostolo, astuto come un ladro, disinvolto come un commediante, infaticabile come un innamorato, il quale ha nome: Giuseppe Mazzini. ([[Klemens von Metternich]])
23 675

contributi