Differenze tra le versioni di "Alba"

968 byte rimossi ,  2 anni fa
Rimuovo.
(Inserisco in voce tematica.)
(Rimuovo.)
*Dobbiamo imparare a risvegliarci e a mantenerci desti, non con aiuti meccanici ma con una infinita speranza nell'alba, che non ci abbandona neppure nel sonno più profondo. ([[Henry David Thoreau]])
*''È questa l'ora che pare possibile | ogni speranza umana, e il nostro esilio | d'una segreta melodìa s'indora.'' ([[Carlo Martini (critico letterario)|Carlo Martini]])
*Era la fredda ora che precede l'alba. Le vie di Pastworld City si dispiegavano come una mappa sotto il dirigibile passeggeri della Buckland Corporation. Ad un primo sguardo, attraverso il buio e la nebbia del primo mattino, si distingueva appena qualche dettaglio: i profili ordinati dei tetti di ardesia grigia, le loro ciminiere di mattoni gialli tipicamente londinesi e il fumo che risaliva in volute dai comignoli di terracotta sapientemente scalcinati; stormi di piccioni mecha erano rincatucciati in file ordinate e assopite sotto le gronde degli edifici. In quelle prime ore del giorno si udiva soltanto il ronzio dei motori del dirigibile e il mesto canto delle sirene da nebbia che, chissà dove lungo il nastro argenteo e tortuoso del fiume, parevano chiamarsi l'un l'altra. Molto oltre, dagli oscuri recessi nel cuore della città, si levava distante il debole rintocco dell'unica campana di una chiesa.<br>In giro c'erano pochissime anime. ([[Ian Beck]])
*L'alba ha una sua misteriosa grandezza che si compone d'un residuo di sogno e d'un principio di pensiero. ([[Victor Hugo]])
*Mentre stava lottando con tali parole e tali pensieri, qualche cosa avvenne intorno a lui; qualche cosa che egli aveva descritto molte volte e che aveva letto in mille libri, ma che non aveva mai visto. Attraverso il fitto fogliame occhieggiò una debole, pallida luce, più misteriosa ancora del chiarore lunare. Entrò attraverso le innumerevoli porte e finestre del bosco, timida e silente, ma fiduciusa. La sua bianca veste si rigò d'oro e porpora; il suo nome era: alba. ([[Gilbert Keith Chesterton]])