Italo de Feo: differenze tra le versioni

m
+wikilink
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
m (+wikilink)
*La [[Svizzera]] gli piace perché vi regna il culto «della ragione», il suo sistema di [[governo]] gli sembra una riprova che la democrazia non è altro se non l'intelligenza applicata alle cose politiche. (p. 57)
*È duro sentirsi rinfacciare la magra pietanza che ci vien data e l'inutilità della nostra [[vita]], quando tutte le [[Via|strade]] che l'intelligenza potrebbe aprirmi sono ermeticamente chiuse! (dopo un diverbio col padre p. 65)
*È una [[disgrazia]] l'avere spirito troppo positivo; i sogni del [[sentimentalismo]], anche più puro, irritano l'uomo freddo e calcolatore, quando vogliono ad ogni costo imporsi alla [[società]]. (p. 138)
*La vita di un uomo come Camillo di Cavour può essere il risultato di una serie di coincidenze che, unite insieme, produssero un genio di cui è difficile trovare l'eguale.
 
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w}}
 
{{DEFAULTSORT:De Feo, Italo}}