Differenze tra le versioni di "Senilità"

265 byte rimossi ,  2 anni fa
(→‎Citazioni: enzo biagi)
*Chi è giovane non pensa mai a invecchiare. ([[John Steinbeck]])
*Ci si ricorda della vecchiaia soltanto quando ci tocca personalmente con le sue ali fragili e bianche. Ci troviamo in quella solitudine che prima abbiamo procurato. ([[Luca Goldoni]])
*Conosco solo qualche sistema per invecchiare peggio. Come quelli che si tingono i capelli, che rifiutano il passare degli anni, che fanno tutte quelle cose che secondo loro servono per farli restare giovani. E che invece li rendono solo ridicoli. ([[Enzo Biagi]])
*Da vecchi si diventa ''invisibili'': in una sala d'aspetto, tutti in fila, entra una ragazza che cerca qualcuno. Fa il giro con gli occhi e quando arriva a te, ti salta come un paracarro. La vecchiaia comincia allora. Si entra, già da allora, in quella azienda a orario continuato, qual è il calendario; il risveglio al mattino diventa uno scarto metafisico; il movimento nella strada si aggiunge come l'avvertimento che per gli ''altri'' il tempo è scandito dagli orari. ([[Valentino Bompiani]])
*Dignità del vecchio è la sua canizie: e la vecchiaia è corona al suo capo, se accompagnata a bontà. ([[Niccolò Tommaseo]])