Suora: differenze tra le versioni

701 byte aggiunti ,  4 anni fa
nessun oggetto della modifica
(sistemo)
Nessun oggetto della modifica
*Cos'è nero-bianco-nero-bianco-nero-bianco-nero-bianco-nero-bianco? Una suora che ruzzola dagli scalini. (''[[Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso* (*ma non avete mai osato chiedere)]]'')
*Cosa può sapere del mondo una povera suora? ([[Italo Calvino]])
*Gli stessi [[Prete|preti]] e suore sono creature dotate di grande autorevolezza e di una sensualità imperscrutabile. In quanto vicini di casa in carne e ossa e intermediari con l'aldilà, esercitano un'influenza notevole sulla nostra esistenza quotidiana. Terreni e ascetici al tempo stesso, sono i guardiani di un mondo oscuro e beatifico che io temo e desidero, un mondo nel quale tutto ciò che possediamo è a rischio, un mondo pieno delle misteriose gioie della resurrezione, dell'eternità e dei fuochi inestinguibili della perdizione, di una tortura eccitante e vagamente sensuale, di immacolate concezioni e miracoli. ([[Bruce Springsteen]], ''[[Born to Run (autobiografia)|Born to Run]]'')
*La [[religione]] è finita. Non c'è più nessuno che si vanti di aver portato a letto una suora. ([[Ennio Flaiano]])