Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
*'''Jyn Erso''': Eri lì per uccidere mio padre.<br/>'''Cassian Andor''': Non sai di che cosa stai parlando.<br/>'''Jyn Erso''': Negalo!<br/>'''Cassian Andor''': Sei sconvolta e cerchi qualcuno su cui sfogarti, l'ho già visto altre volte.<br/>'''Jyn Erso''': Immagino tante, loro sanno! Hai mentito sul perché siamo qui e sul perché sei andato da solo!<br/>'''Cassian Andor''': Ho avuto l'occasione di premere il grilletto, ma l'ho fatto? L'ho fatto?!<br/>'''Jyn Erso''': Tanto valeva farlo. Mio padre era la prova vivente e tu l'hai messo in pericolo! Lo hanno ucciso le bombe dell'Alleanza!<br/>'''Cassian Andor''': Avevo ordini! Ordini ai quali ho disobbedito! Ma non credo che tu capisca.<br/>'''Jyn Erso''': Ordini? Che sapevi sbagliati? Avresti potuto fare l'assaltatore.<br/>'''Cassian Andor''': Che ne sai, tu?!? Non tutti abbiamo il lusso di decidere quando e dove avere a cuore qualcosa! Tutto a un tratto la Ribellione è reale per te? Per alcuni di noi è la vita! Quando ho iniziato a combattere avevo sei anni, ti rendi conto?! Tu non sei l'unica ad aver preso tutto. E fra noi c'è chi ha deciso di cambiare le cose.<br/>'''Jyn Erso''': Non riuscirai a convincermi a chiacchiere.<br/>'''Cassian Andor''': Non ne ho bisogno.
 
*{{NDR|Krennic si presenta al castello su Mustafar di Darth Vader}}<br/>'''Darth Vader''': Direttore Krennic.<br/>'''Orson Krennic''': Lord Vader...<br/>'''Darth Vader''': Lei sembra turbato.<br/>'''Orson Krennic''': No, solo un po' pressato... Ho un gran numero di cose da seguire...<br/>'''Darth Vader''': Le mie scuse, ma lei ha anche un gran numero di cose da spiegare.<br/>'''Orson Krennic''': Ho consegnato l'arma all'Imperatore come richiesto! Merito un'udienza per accertarmi che egli comprenda il suo notevole... potenziale.<br/>'''Darth Vader''': Ha potenziale nel creare problemi, questo è certo: una città distrutta, un impianto imperiale attaccato.<br/>'''Orson Krennic''': È il Governatore Tarkin che ha suggerito questo collaudo.<br/>'''Darth Vader''': Non l'ho convocata per scodinzolare, Direttore Krennic!.<br/>'''Orson Krennic''': No, ehm...<br/>'''Darth Vader''': Non c'è nessuna Morte Nera, il Senato sa che Jedha è stata distrutta in un disastro minerario.<br/>'''Orson Krennic''': Sì, milord. <br/>'''Darth Vader''': Mi aspetto che farà di tutto per assicurare all'Imperatore che Galen Erso non ha compromesso quest'arma in alcuna maniera.<br/>'''Orson Krennic''': Quindi sono ancora al comando? Lei parlerà all'Imperatore della... {{NDR|improvvisamente Vader inizia a strangolarlo con la Forza, si accascia a terra}} <br/>'''Darth Vader''': Stia attento a non soffocare nelle sue aspirazioni, Direttore. {{NDR|molla la presa e si allontana mentre Krennic ansima per riprendere fiato}}
 
*'''Jyn Erso''': Mio padre ha dato la vita per permetterci di sconfiggere questo orrore!<br/>'''Dodonna''': Questo lo dici tu.<br/>'''Tynnra Pamlo''': Se l'Impero ha questo genere di potenza, che possibilità ci resta?<br/>'''Jyn Erso''': Che possibilità, lei si chiede? Io mi chiedo che scelta! Fuggire, nascondersi, implorare pietà, smobilitare le forze? Piegatevi a un nemico così malvagio e così potente, e condannerete la galassia a un'eternità di sottomissione! Il tempo di combattere è ora. Ogni momento perso è un ulteriore passo verso le ceneri di Jedha!
Utente anonimo