Differenze tra le versioni di "Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma"

m
sistemo
m (sistemo)
*[[Keira Knightley]]: Sabè
|doppiatoriitaliani =
* [[Luigi La Monica]]: Qui-Gon Jinn
* [[Francesco Bulckaen]]: Obi-Wan Kenobi
* [[Federica De Bortoli]]: regina Padmé Naberrie Amidala
* [[Alessio Puccio]]: Anakin Skywalker
* [[Roberta Pellini]]: Shmi Skywalker
* [[Marcello Mandò]]: Yoda
* [[Carlo Reali]]: Palpatine
* [[Gianni Bonagura]]: Darth Sidious
* [[Franco Chillemi]]: governatore Sio Bibble
* [[Francesco Prando]]: capitano Panaka
* [[Christian Iansante]]: Jar Jar Binks
* [[Mino Caprio]]: C-3PO
* [[Glauco Onorato]]: cancelliere Finis Valorum
* [[Paolo Buglioni]]: Made Windu
* [[Valerio Sacco]]: Darth Maul
|note=
}}
==[[Incipit]]==
{{Incipit film}}
Gravi tumulti hanno travolto la galassia a causa della tassazione sulle rotte mercantili verso i sistemi stellari periferici. L'ingorda federazione dei mercanti, sperando di risolvere la questione, ha schierato micidiali astronavi da guerra per impedire tutte le spedizioni nel piccolo pianeta di Naboo. Mentre il congresso della Repubblica discute senza sosta l'allarmante succedersi degli eventi, il cancelliere supremo ha inviato segretamente nella Galassia due Cavalieri Jedi, i guardiani della pace e della giustizia, per risolvere il conflitto. ('''Testo a scorrimento''')
 
==Frasi==
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|etichetta=''Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma''}}
 
{{Guerre stellari}}