Differenze tra le versioni di "Isola di Ortigia"

nessun oggetto della modifica
m
*''Giace de la Sicania al golfo avanti | un'isoletta che a Plemmirio ondoso | è posta incontro, e dagli antichi è detta | per nome Ortigia. A quest'isola è fama | che per vie sotto al mare il greco Alfeo | vien da Dòride intatto, infin d'Arcadia | per bocca d'Aretusa a mescolarsi | con l'onde di [[Sicilia]].'' ([[Publio Virgilio Marone]])
*''Luogo di riposo sacro di Alfeo, Ortigia, | germoglio della celebre [[Siracusa]], | giaciglio di Artemide, sorella di Delo, | da te sgorga un inno di dolci parole | per rendere grande lode | ai cavalli dai piedi di tempesta in onore di Zeus.'' ([[Pindaro]])
*Si favoleggia che questo fiume sia l’[[Alfeo]] il quale, cominciando nel Peloponneso, e guidando la sua corrente sotterra a traverso del mare fino al luogo dov'è la fontana [[Aretusa]] {{NDR|a [[Siracusa]]}}, quivi sbocchi di nuovo e vada al mare. E ne fan congettura da questo, che una fiala caduta dentro quel fiume in [[Olimpia]] fu trovata a Ortigia nell'Aretusa; e dall’osservarsi che questa s’intorbida quando in Olimpia si fa il sagrificio de’ buoi. ([[Strabone]])
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|preposizione=sull'}}
2 481

contributi