Differenze tra le versioni di "Pensiero"

204 byte aggiunti ,  3 anni fa
+1
(+1)
*I pensieri sono spiriti in movimento come le onde del mare che fanno sentire la loro voce infrangendosi sulla riva. ([[Romano Battaglia]])
*Il pensare, che era un furore, è diventato un'arte. ([[Ralph Waldo Emerson]])
*"Il pensare"... sì, il pensiero in sé, senza farci niente di utile, che godimento. Peccato che non ti paga nessuno per pensare. «Ho pensato otto ore» e chi ti crede? In India... in India ti credono.
*''Il pensier si sprigiona, e senza briglia | Va scorrendo, quai turbo inferocito | Che il dormente Ocean desta e scompiglia. | In quai caverne, in qual deserto lito | Or vien egli sospinto? È forse questo | Il sentier d'Acheronte e di Cocito?'' ([[Vincenzo Monti]])
*Il pensiero, a mio giudizio, è il cardine della [[libertà]]. È solo quando l'uomo rinunzia al pesiero autonomo, per accettare i dogmi dei conformismi imperanti, che esso rinunzia alla libertà. ([[Alberto Giovannini]])