Differenze tra le versioni di "Benazir Bhutto"

1 184 byte aggiunti ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
*Io rappresento per loro un pericolo. Se porterò la democrazia nel Paese, perderanno la loro influenza. I [[talebani]] e gli estremisti islamici non possono agire da soli. Hanno bisogno di sostegno logistico, cibo, armi e una supervisione.<ref name="uominizia"/>
*Gli stessi settori della società pachistana che collusero per distruggere mio padre e porre fine alla democrazia in Pakistan nel 1977 si erano adesso schierati contro di me per lo stesso fine, esattamente trent'anni dopo.<ref>Da [http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/02/09/ultima-premonizione-di-benazir-bhutto.html?ref=search ''L'ultima premonizione di Benazir Bhutto''], ''la Repubblica'', 9 febbraio 2008.</ref>
 
==Citazioni su Benazir Bhutto==
*I due governi di Benazir furono autocratici e corrotti. Avrei continuato a dirglielo, se fosse ancora viva. Ma è morta e la sua fine rappresenta una tragedia, una catastrofe per noi, la sua famiglia, e per il Paese intero. ([[Fatima Bhutto]])
*Quando è morta Benazir ho ricominciato a chiamarla con il soprannome di tanti anni fa, Wadi Bua, che nel nostro dialetto è il vezzeggiativo che si dà alla sorella anziana del papà. Non so, è stato così, naturale, spontaneo. All'improvviso ha cessato di essere l'avversaria politica dei tempi più recenti. Ed è tornata la Wadi Bua dei miei giochi di bambina, quando io avevo 5 anni e lei 35. Mi hanno raccontato che ad ucciderla è stato un proiettile al collo. Proprio come mio padre Murtaza, suo fratello. Ho come sospeso il giudizio. Ho smesso di accusarla di complicità nel suo assassinio nel 1996. Quella era Benazir viva, la zia cattiva, la feudataria corrotta e senza scrupoli che ci aveva depredato di tutto per pura sete di potere. Adesso è tornata Wadi Bua, sangue del mio sangue, un altro membro della famiglia ucciso e da piangere tutti assieme. Senza differenze. ([[Fatima Bhutto]])
 
==Note==
16 848

contributi