Differenze tra le versioni di "Massimiliano Parente"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
==Citazioni su Massimiliano Parente==
*{{NDR|Dedica sul frontespizio di Sodomie in corpo 11}} A Massimiliano, che s'intestardisce a leggermi nella vana speranza di ''non'' superarmi.<ref>Da un [https://m.facebook.com/notes/massimiliano-parente/ciao-aldo/439748595308/ post] sul profilo ufficiale facebook.com del 28 giugno 2010.</ref> ([[Aldo Busi]])
*C'è in Parente, nel suo libro {{NDR|''Il più grande artista del mondo dopo Adolf Hitler''}}, una violenza compressa, un accanimento con cui chiede alla vita (d'artista) di essere più della vita. Per lui ogni essenza permanente si è dileguata, al pari dell'idea stessa di valore. Il mondo dell'arte è la rappresentazione più bruciante del trascolorare dei valori, delle reputazioni, delle ambizioni. ([[Aldo Grasso]])
*È un pazzo. Lucido ma folle. Basti pensare che in questi giorni è uscito un suo libro, pubblicato dalla Nave di Teseo (Elisabetta Sgarbi, sorella di Vittorio), intitolato la Trilogia dell'inumano. Inutile dire che l'inumano è lui stesso, talmente intelligente e pungente da sembrare o essere uno squilibrato. ([[Vittorio Feltri]])
198

contributi