Differenze tra le versioni di "Gianluca Di Feo"

m
sistemo
m (sistemo)
 
'''Gianluca Di Feo''' (1968 – vivente), scrittore e giornalista italiano.
 
{{intestazione|''Da Teano a Berlino, tutti gli "sprint" per condizionare la Storia'', ''Corriere della sera'Sera'', 12 giugno 1999}}
*A [[Conferenza di Jalta|Yalta]] i Grandi avevano firmato la spartizione del Vecchio Continente ma nel crepuscolo del Terzo Reich tutti hanno cercato di barare. Il generale [[George Smith Patton|Patton]] dopo avere fatto pipì nel Reno era in pole position per l'occupazione di [[Praga]]: i russi però fecero la voce grossa e costrinsero il comandante supremo [[Dwight D. Eisenhower|Eisenhower]] a fermarlo. La stessa cosa successe alle avanguardie della Quinta Armata sull'Elba, costrette a rallentare e aspettare le Guardie sovietiche per la cerimonia ufficiale dell'incontro, avvenuta a [[Torgau]] il 25 aprile 1945.
*Lo sprint delle armate è una costante della storia moderna. Avviene quasi sempre nelle fasi conclusive dei conflitti, quando ci sono confini da definire: in quei momenti a fare la differenza è l'acceleratore delle jeep o lo scatto delle fanterie.
*Nel 1860 nessuno pensava che [[Giuseppe Garibaldi|Garibaldi]] potesse avere ragione dei Borboni ma quando l'eroe dei due Mondi occupò [[Napoli]], i Savoia si gettarono alla rincorsa: il 10 settembre [[Vittorio Emanuele II di Savoia|Vittorio Emanuele II]] invase lo Stato Pontificio. Sei settimane dopo era a [[Teano]], nel Casertano, dove veniva salutato da Garibaldi come "primo re d'Italia".
 
[[Categoria{{DEFAULTSORT:Scrittori italiani|Di Feo, Gianluca]]}}
[[Categoria:Giornalisti italiani|Di Feo, Gianluca]]
[[Categoria:Scrittori italiani]]