Scott Turow: differenze tra le versioni

m
Bot: Sostituzione automatica (-traduzione a cura di +traduzione di)
m (Bot: Sostituzione automatica (- - + – ))
m (Bot: Sostituzione automatica (-traduzione a cura di +traduzione di))
"Scusa?" chiese Pamela Towns, la giovane collega seduta in macchina accanto a lui. Ad Arthur era sfuggito un borbottio di angoscia quando si era trovato, ancora una volta, faccia a faccia con se stesso.
 
{{NDR|Scott Turow – ''Errori Reversibili'' – Arnoldo Mondadori Editore, traduzione a cura di Stefania Bertola}}
 
===''Lesioni personali''===
Il solito motivetto. In più di venti e rotti anni, le persone che si erano sedute in quella poltrona di pelle davanti alla mia scrivania avevano selezionato nel loro juke-box sempre gli stessi inesorabili pezzi. "Non sono stato io. È stato quell'altro. Perché se la prendono con me." Il ritornello che mi si offriva quel giorno, "Sono pentito", era il più gettonato. In compenso da me si aspettavano di sentire immancabilmente la medesima tiritera: "Forse posso tirartene fuori". E io la ripetevo, pur sapendo che non di rado dovevo rimangiarmela. Ma è un brutto affare essere l'unica via di uscita di qualcuno.
 
{{NDR|Scott Turow – ''Lesioni personali'' – Arnoldo Mondadori Editore, traduzione a cura di Tullio Dobner}}
 
[[Categoria:Scrittori statunitensi|Turow]]
69 545

contributi