Differenze tra le versioni di "Fellatio"

4 byte aggiunti ,  3 anni fa
(+1)
*Alcune ragazze pensano di fare le spiritose quando si avvicinano al tuo membro e iniziano a leccarlo come un gelato, ma dimostrano solo pigrizia e inadempienza. ([[Vittorio Sgarbi]])
*Beh, non è ancora il momento di cominciare a farci i pompini a vicenda. (''[[Pulp Fiction]]'')
*– Buongiorno...<br />– Buongiorno.<br />– Mi dà un pacchetto di Marlboro? Le faccio un pompino.<br />– Ha detto Marlboro?<br />– Ho detto pompino.<br />– Ah... no... no, grazie. Non occorre... guardi...<br />– Posso insistere!<br />– La ringrazio lo stesso. (''[[Avere vent'anni]]'')
*Ci sono realmente donne nel mondo a cui non piace fare pompini? ([[Bill Hicks]])
*– Col tempo ci conosceremo meglio, spero...<br />– Sì, anch'io.<br />– Li fai i pompini? (''[[Io, me & Irene]]'')
*Lo sai qual è la parte migliore di un pompino? Dieci minuti di silenzio! (''[[Repli-Kate]]'')
*"Ma Ele scusa... Allora tanto valeva che ci andavi a letto. Sesso per sesso..."<br />"Ma che c'entra, scopare è un'altra cosa, l'unione perfetta. Coinvolgimento totale. Lui che è dentro di te, l'ipotesi di un figlio... Ti rendi conto? Altro discorso è un pompino."<br />"E certo! Come no!"<br />"Senti, per me è come un saluto più affettuoso. Ecco, tipo stretta di mano."<br />"Una stretta di mano? Vallo a raccontare ai tuoi." ([[Fabio Volo]])
*Mio Dio, credi che farmi fare un pompino da una tettona ventiseienne sia stato un piacere per me? (''[[Harry a pezzi]]'')
*Mónica sapeva succhiarlo meglio di chiunque altra e ingoiava sempre. Una certa ragazza non era male ma si portava dietro certe vestigia della sua breve militanza femminista. Prenderlo in bocca, per lei, era segno di sottomissione. A pensare che lo faceva solo per compiacermi mi passava la voglia e avevo deciso di eliminare questa parte dal nostro repertorio sessuale. [...] Mónica non aveva teorie né limiti, accettava tutto ma restituiva colpo su colpo. [...] Se me lo succhiava, dovevo succhiargliela, se facevo il "salto dell'angelo" lei pretendeva la "chiave del diavolo" e via dicendo. Quando Mónica me lo succhiava sembrava non avesse denti, mi piaceva più la sua bocca della sua fica. ([[Efraim Medina Reyes]])
*''Nell'arte sovrana di fare i pompini | battiamo le troie di tutti i casini; | la lingua sapiente e l'agile mano | dan gioia e sollievo al duro banano.'' (''[[Ifigonia in Culide]]'')