Differenze tra le versioni di "Sifilide"

344 byte aggiunti ,  2 anni fa
+1
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
(+1)
*Il male cosiddetto francese non accorcia la vita quando si è capaci di guarirne; lascia solo delle cicatrici. Ma di queste ci si consola facilmente pensando che ce le si è procurate col piacere, come i soldati si compiacciono dei segni delle ferite. ([[Giacomo Casanova]])
*La civilizzazione marcia di pari passo con la sifilide. ([[James V. Hart]])
*''La Doralice a un medico promese | dargli una chiavatura a tutto pasto, | se guarito le avesse il mal Francese, | che 'l fegato e 'l polmon le aveva guasto; | quel fè tutta la cura a proprie spese: | ma alfin lei si morì fra quel contrasto. | Tenetur nè la figlia, come erede, | dargli la chiavatura ch'egli chiede?'' ([[Pietro Aretino]])
*La [[felicità]] non è ereditaria, la lue<ref>Altro nome con cui è nota la sifilide.</ref> sì, il [[tumore|cancro]] forse. ([[Marcello Marchesi]])
*La sifilide si può trasmettere anche involontariamente alla propria moglie, e per eredità ai figli, i quali se non muoiono, come ordinariamente avviene, trascinano l'esistenza miseramente, sono incapaci di lavorare e portano per tutta la vita l'impronta della malattia dei genitori. Per tal motivo il sifilitico non dovrà contrarre matrimonio se non dopo 3 o 4 anni di cura continua e fatta da medici, non da empirici. (''{{Source|Libretto personale Regio Esercito Italiano/Malattie veneree|Le malattie veneree|Libretto personale del Regio Esercito Italiano}}'')