Differenze tra le versioni di "Meryl Streep"

m
sistemo
m (sistemo)
*Non ho pazienza per alcune cose, non perché sia diventata arrogante, semplicemente perché sono arrivata a un punto della mia vita, in cui non mi piace più perdere tempo con ciò che mi dispiace o ferisce. Non ho pazienza per il cinismo, critiche eccessive e richieste di qualsiasi natura. Ho perso la voglia di compiacere chi non mi aggrada, di amare chi non mi ama e di sorridere a chi non mi sorride. Non dedico più un minuto a chi mente o vuole manipolare. Ho deciso di non con-vivere più con la presunzione, l'ipocrisia, la disonestà e le lodi a buon mercato. Non tollero l'erudizione selettiva e l'arroganza accademica. Non mi adeguo più al provincialismo e ai pettegolezzi. Non sopporto conflitti e confronti. Credo in un mondo di opposti. Per questo evito le persone rigide e inflessibili. Nell'amicizia non mi piace la mancanza di lealtà e il tradimento. Non mi accompagno con chi non sappia incoraggiare o elogiare. I sensazionalismi mi annoiano e ho difficoltà ad accettare coloro a cui non piacciono gli animali. Soprattutto, non ho nessuna pazienza per chi non merita la mia pazienza.
 
{{Int|Discorso1=Dal discorso ai Golden Globe 2017| 2=In occasione del Golden Globe alla carriera, 8 gennaio 2017.<ref>{{en}} Citato in Daniel Victor, Giovanni Russonello, [https://www.nytimes.com/2017/01/08/arts/television/meryl-streep-golden-globes-speech.html?mcubz=3 ''Meryl Streep's Golden Globes Speech''], ''NYTimes.com'', 8 gennaio 2017. Traduzione da [http://www.ilpost.it/2017/01/09/meryl-streep/ ''Il discorso di Meryl Streep ai Golden Globe''], ''IlPost.it'', 9 gennaio 2017.</ref>}}
*In questo momento noi apparteniamo al gruppo di persone più denigrato della società americana. Pensateci: Hollywood, gli stranieri e la stampa. [...] Hollywood è piena di outsider e stranieri, e se li cacciamo tutti non resterà altro da guardare che il football e le arti marziali miste, che non sono davvero arte.
:''You and all of us in this room really belong to the most vilified segments in American society right now. Think about it: Hollywood, foreigners and the press. But who are we, and what is Hollywood anyway?'' [...] ''So Hollywood is crawling with outsiders and foreigners. And if we kick them all out you’ll have nothing to watch but football and mixed martial arts, which are not the arts.''
*''[[Suffragette (film)|Suffragette]]'' (2015)
 
==NoteAltri progetti==
<references />
 
== Altri progetti==
{{interprogetto}}