Differenze tra le versioni di "Giovanni Goria"

m
sistemo
(wlink)
m (sistemo)
[[File:Giovanni Goria.jpg|miniatura|Giovanni Goria]]
'''Giovanni Goria''' (1943 - 1994), politico italiano
 
==Citazioni di Giovanni Goria==
*Parlerò quando sarò completamente fuori dalle questioni giudiziarie.<ref>Citato in ''[http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,1/articleid,0739_01_1994_0137_0001_10104283/ È morto Goria il più giovane premier]'', ''La Stampa'', 22 maggio 1994.</ref>
{{cronologico}}
*Parlerò quando sarò completamente fuori dalle questioni giudiziarie.<ref>Citato in ''[http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,1/articleid,0739_01_1994_0137_0001_10104283/ È morto Goria il più giovane premier]'', ''La Stampa'', 22 maggio 1994</ref>
 
{{Int|Da ''[http://www.archiviolastampa.it/component/option,com_lastampa/task,search/mod,libera/action,viewer/Itemid,3/page,9/articleid,1358_02_1986_0349_0009_19584636/ 1986, un anno d'oro]''|''La Stampa'', 30 dicembre 1986}}
*{{NDR|Sulla scelta di affidare a Giovanni Goria l'incarico di primo ministro}} Goria lo ha scelto [[Francesco Cossiga|Cossiga]], senza sentire nessuno, sapendo però che proprio lui poteva rappresentare quel punto di equilibrio chiesto per uscire dall'impasse. ([[Franco Evangelisti]])
*In questi ultimi tempi Giovanni Goria ha condotto per tutta l'Italia il carro di Tespi per propagandare l'affare più grosso che c'è oggi in circolazione: la torta da duecentomila miliardi di lire che riguarda i settori della sanità e della previdenza e che fa gola ai grandi gruppi privati che gestiscono le compagnie di assicurazione, cioè gli Agnelli, i Ferruzzi, De Benedetti e Berlusconi. Goria è andato in giro a propagandare la merce. Insieme a lui, qualche volta, ho visto il liberale [[Francesco De Lorenzo|De Lorenzo]], cioè colui che è diventato oggi ministro della Sanità. ([[Carlo Donat-Cattin]])
*Nel decennale della sua prematura scomparsa e'è vivo in me il ricordo di un giovane determinato, ma insieme riservato e schivo. Di lui ho personalmente apprezzato in molte occasioni, lo spiccato senso pratico, la capacita'capacità di andare al cuore dei problemi e l'attitudine a spiegare con grande chiarezza anche le questioni piu'più complesse. Per queste doti, unite ad una passione politica costantemente ispirata da forti e tenaci ragioni ideali egli ha saputo conquistare una meritata autorevolezza. ([[Carlo Azeglio Ciampi]])
*Riflettere oggi sulla figura di Giovanni Goria, significa adempiere ad un debito di riconoscenza che deve essere ancora interamente onorato: a dieci anni dalla sua scomparsa, c'e'è ancora un grande spazio per rendere il giusto tributo ad un uomo della politica e delle istituzioni che ha operato per rendere migliore l'Italia, e a scelto di farlo lontano dai riflettori e dai clamori della ribalta mediatica. ([[Pier Ferdinando Casini]])
 
==Note==