Differenze tra le versioni di "Verità"

182 byte aggiunti ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
m
*Ogni verità è un rischio che ci pare valga la pena di correre. ([[Francis Herbert Bradley]])
*Oh verità! sentimento divino, idolo dei cuori onorati e tormento eterno dei perfidi, io potrò dunque far sì, che il pubblico ti contempli a viso scoperto e ti tocchi? L'impostura avea tentato di seppellirti, e nascondere, ai tanti occhi che ti cercano, le tue pure attrattive. Ma la mia mano strapperà con coraggio il velo che ti hanno posto sul volto. La tua luce brillerà come il sole, confonderà i vili che ti hanno tradito, e i buoni esulteranno tutti della tua giusta vendetta. ([[Vincenzo Monti]])
*Per luogo comune si fa passare la verità per una nudista. Ma se mai la incontriamo si mostra accollata come una Mantellata o addirittura avvolta in un burqa. ([[Guido Ceronetti]])
*Percepisce la verità chi vede la conoscenza (Sankhya) e la pratica delle azioni (Yoga) come una cosa sola. (''[[Bhagavadgītā]]'')
*Perché a volte la verità non basta. A volte la gente merita di più. A volte la gente ha bisogno che la propria fiducia venga ricompensata. (''[[Il cavaliere oscuro]]'')