Differenze tra le versioni di "Mario Capanna"

1 727 byte aggiunti ,  2 anni fa
(→‎Citazioni di Mario Capanna: aggiunta intervista)
*{{NDR|Sulla legge elettorale e i risultati elettorali della XVII legislatura}} Se non ci fosse stata questa legge elettorale oscena, ma ci fosse stata la legge elettorale proporzionale, la composizione parlamentare sarebbe stata completamente diversa.
*{{NDR|Sulla crisi economica}} Siamo di fronte ad una crisi evidentissima del capitalismo finanziario, che è all'origine della crisi complessiva.
 
{{Int|Da ''[http://genova.repubblica.it/cronaca/2016/04/14/news/capanna_la_sinistra_lascia_i_vuoti_inventate_i_vostri_anni_formidabili_-137652969/?ref=search Capanna: "La sinistra lascia i vuoti, inventate i vostri anni formidabili"]''|Intervista di Wanda Valli, ''la Repubblica'', 15 aprile 2016}}
*{{NDR|Sulla contestazione studentesca di destra}} Oggi c'è una debolezza generale della sinistra, c'è il Paese guidato da un governo che attua politiche neo liberiste alla [[Tony Blair]] e, di fatto, basta pensare all'abolizione dell'articolo 18, diventa la prosecuzione di un governo tatcheriano. Tutto si riflette in una ulteriore debolezza della sinistra giovanile nelle scuole, nei licei e all'Università.
*{{NDR|Sull'utilizzo dei social media}} Il mondo legato a Internet ha molti pregi da sfruttare, purché si sia ben consapevoli dei rischi. Il pregio maggiore è l'immediatezza comunicativa: il messaggio che arriva subito ai suoi tantissimi destinatari.
*Nel senso più nobile del termine, politica equivale a prendersi a cuore, capire che il tuo problema puoi risolverlo insieme con gli altri. Adesso non è più così, ma sono cautamente ottimista.
*{{NDR|Sul disagio giovanile}} Nella fascia d'età tra i 15 e i 25 anni ovunque, in Italia, in Europa, in Occidente, la prima causa di morte, più della droga, più dell'alcol, è il suicidio. Sta a certificare che i ragazzi si sentono chiusi in una società senza futuro. Senza speranza. Ma così non può durare, la storia lo conferma.
*{{NDR|Sui rischi dei social media}} Non c'è più la democrazia diretta partecipata, ha preso in qualche modo il suo posto proprio una sorta di artificialità telematica che ha contagiato non solo i figli, ma padri e madri.
 
{{Int|Da ''[https://www.vanityfair.it/news/politica/16/04/22/intervista-mario-capanna-pensioni-75-anni Mario Capanna: «Le pensioni a 75 anni? I 30enni si devono svegliare!»]''|Intervista di Luciana Grosso, ''Vanity fair'', 22 aprile 2016}}
6 865

contributi