Differenze tra le versioni di "Alessandro Bergonzoni"

m
m (sistemo)
*Io sono per la chirurgia etica: bisogna rifarsi il senno. (da ''Messaggio video di Alessandro Bergonzoni al Teatro Duse'')
*L'arte è a prescindere da chi la fa. L'[[artista]] è chi si tiene pronto a captare le frequenze dell'arte: possiamo essere tutti artisti se alziamo le antenne.<ref name=":0">Citato in ''[http://archivio.festivaletteratura.it/flm-web/eventi/detail/IT-FLM-CRE0001-0006062/l-intervista-tracce-n-2013-09-05-tr1700?jsonVal={%22jsonVal%22:{%22query%22:%22Bergonzoni%22,%22startDate%22:%22%22,%22endDate%22:%22%22,%22fieldDate%22:%22dataNormal%22,%22_perPage%22:20}} L'intervista]'', ''Archivio.festivaletteratura.it'', 5 settembre 2013.</ref>
*La mia [[esistenza]], non esiste.<ref name="tv2000soul" />
*La [[sessualità]] è il tarlo del [[legno]]. Ma il sesso non è nell'[[organo (anatomia)|organo]]: è nel pensiero, nella creatività. Il coito è solo il momento più banale.<ref>Da ''Il Resto del Carlino'', 9 dicembre 2003, inserto Emilia-Romagna, p. 9.</ref>
*La [[televisione]] non si sceglie, si subisce. Il [[cinema]] si sceglie, la [[radio]] si sceglie. La televisione è una grossa fatica. Io credo che la televisione vada guardata ma non accesa. (citato in ''[http://www2.varesenews.it/articoli/2002/ottobre/tempo-libero/15-10bergonzoni.htm Dalle sale con Pinocchio al teatro di Varese]'', ''varesenews.it'')
895

contributi