Differenze tra le versioni di "Giorgio Lopez"

fix
(fix)
 
==Citazioni di Giorgio Lopez==
*Il [[teatro]] è l’unical'unica vera forma d’arted'arte che personalmente mi affascina. E’È la possibilità di sondare lo spirito umano, di sperimentare come calandosi in un pozzo oscuro, le profondità dell’animadell'anima. Quello che ho fatto nella vita raramente mi ha dato queste opportunità, per questo quando posso cerco ancora.<ref name=GL>Da ''[http://www.cinetivu.com/doppiaggio/le-grandi-voci-del-doppiaggio-intervista-a-giorgio-lopez-esclusiva-cinetivu/ Le grandi voci del doppiaggio: intervista a Giorgio Lopez]'', a cura di Enzo Mauri, ''Cinetivù.com'', 3 aprile 2009.</ref>
*Io credo che un buon [[Doppiaggio|doppiatore]] debba essere una persona salda e determinata, sicura delle proprie attitudini e non diffidente. Deve sapersi abbandonare nelle giuste mani di un maestro. E’È che a volte mancano i maestri. Una bella voce è come tutte le cose belle, può non servire a niente.<ref name=GL />
*L'importante nel [[doppiaggio]], come nella recitazione in genere e forse nella vita, è essere sempre entro ciò che è misurabile ed attuabile, non andare oltre né fare troppo poco. Ciò che importa è insegnare l'essenzialità delle cose. Consiglio a tutti di vivere tutto con passione. È il modo migliore per dare un senso alla vita.<ref>Da ''[http://guide.supereva.it/doppiaggio_e_doppiatori/interventi/2006/10/272669.shtml Intervista esclusiva a Giorgio Lopez]'', a cura di Daniela Sgambelluri, ''Supereva.it'', 27 ottobre 2006.</ref>