Differenze tra le versioni di "I Simpson"

m
nessun oggetto della modifica
m
==Citazioni su ''I Simpson''==
*Ci hanno influenzato, hanno sintetizzato due familismi: quello amorale tipico italiano e quello americano. ''I Simpson'' sono un museo del mondo, uno spazio cimiteriale di tutto quello che ci passa davanti agli occhi, implacabili in un realismo puro, dove realtà e irrealtà sembrano fatte della stessa materia. ([[Enrico Ghezzi]])
*''I Simpson'' hanno questo potere meraviglioso, di dire le cose come stanno. Se ci pensi, è la cosa più forte che fanno, è il mondo che dentro di noi tutti vorremmo, quello in cui si è quel che si è. ([[Teo Bellia]])
*Marx è un genio, magari la gente lo leggesse. Adesso ci sono ''I Simpson'' a sinistra... Anzi, a sinistra hanno i difetti, ma non i pregi dei Simpson, basta guardarli in faccia. ([[Giulio Tremonti]])
*— Non posso crederci, è Dutch l'audace!<br/>— Conosci quello là!?<br/>— Non ti ricordi di Dutch l'audace? Quando eravamo piccoli andava sempre in TV, e poi ha saltato la gola di Springfield!<ref>{{Cfr}} ''[[I Simpson (seconda stagione)#Episodio 8, Bart lo spericolato|Bart lo spericolato]]''.</ref><br/>— Quello era [[Homer Simpson]]. ([[Psych (terza stagione)|''Psych'', terza stagione]])
899

contributi