Differenze tra le versioni di "X-Men - L'inizio"

(ortografia)
*Per l'[[Homo neanderthalensis|uomo di Neanderthal]] il suo cugino mutante, l'''Homo sapiens'', era un'aberrazione. La coabitazione pacifica, se mai ci fu, ebbe vita breve: i ritrovamenti indicano senza eccezione che all'arrivo della specie umana mutata in qualsiasi regione è seguita l'immediata estinzione del parente meno evoluto. ('''Charles Xavier''')
*Compagno. ('''Azazel''')
*Meglio che sia importante, MacTaggert... Piano, piano, calmati! Hai fumato una di quelle sigarette strane? Le persone non scompaiono! ('''Direttore McCone''') {{NDR|Mentrementre parla al telefono con Moira MacTaggert, che ha visto Azazel, mutante col potere del teletrasporto}}
*Vuoi sapere cosa posso fare? Ho il potere di assorbire energia. Mi mantiene giovane. Ma è l'aspetto più noioso! Il bello è... Quello che posso farne una volta volta che l'ho presa! ('''Sebastian Shaw''')
*{{NDR|Rivolto a Magneto}} Shaw ha degli amici. A te farebbe comodo averne! ('''Charles Xavier''') {{NDR|Rivolto a Magneto}}
*Noi siamo i figli dell'atomo. Le radiazioni hanno fatto nascere i mutanti. Ciò che uccide gli esseri umani rende noi solo più forti. ('''Sebastian Shaw''')
*{{NDR|Rivolto a Mystica}} Se usi metà della tua concentrazione per apparire normale, poni soltanto metà della tua attenzione a tutte le altre cose che fai. Lo sottolineo solo perché potrebbe salvarti la vita. ('''Magneto/Erik Lensherr''') {{NDR|Rivolto a Mystica}}
*Credo che la vera [[concentrazione]] si trovi ad un certo punto tra la rabbia e la serenità. ('''Charles Xavier''')
*Siamo diversi, ma non dovremmo cercare di inserirci nella società. La società dovrebbe aspirare ad essere più come noi. Mutanti e fieri! ('''Raven Darkholme/Mystica''')
*{{NDR|A Mystica}} Non devi nasconderti. Hai mai guardato una tigre pensando di doverla coprire? Tu sei una creatura stupenda Raven. Da quando sei nata, il mondo ha cercato di domarti. È ora che tu sia libera. ('''Magneto/Erik Lensherr''') {{NDR|A Mystica}}
*{{NDR|[[Ultime parole dai film|Ultime parole]] rivolto a Magneto}} Posso chiederti una cosa? Perché stai dalla loro parte? Perché combattere per una razza condannata che ci darà la caccia quando capirà che il suo regno è finito? Mi dispiace per quanto è accaduto nel campo, dico davvero. Ma tutto ciò che ho fatto... L'ho fatto per te. Per liberare il tuo potere. Perché tu lo accettassi. Hai fatto tanta strada da quel cancello divelto, sono molto fiero di te! ...E hai solo cominciato a grattare la superficie. Pensa a come potremo andare... Più a fondo, insieme. Non voglio farti del male, Erik. Non ho mai voluto. Ti voglio aiutare! Questo è il nostro momento, la nostra era... Noi siamo il futuro della razza umana! Tu ed io, figliuolo! Questo mondo potrebbe essere nostro. ('''Sebastian Shaw''') {{NDR|Rivolto a Magneto}}
 
==Dialoghi==
Utente anonimo