Leonard Maltin: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(fix)
Nessun oggetto della modifica
*{{NDR|''[[Arabesque]]''}} Grande pellicola spionistica, con [[Gregory Peck]] e una [[Sophia Loren|Loren]] all'apice del suo splendore. Appassionante e puro intrattenimento, con in più una fotografia di altissimo livello.
*{{NDR|''[[L'arpa birmana]]''}} Straordinario film antibellico, appassionante e memorabile anche se un pò troppo lungo. Lo stesso [[Kon Ichikawa|Ichikawa]] ne ha curato il remake nel 1985.
*{{NDR|''[[The Arrival (film 1996)|The Arrival]]''}} Thriller fantascientifico vecchio stampo, girato con intelligenza e pieno di idee brillanti; Peccatopeccato solo per la lentezza dell’ultimadell'ultima parte. Sceneggiatura dello stesso regista. Con un sequel, uscito solo in homevideo.
*{{NDR|''[[Atto di forza]]''}} Una trama complicata e non facile da seguire, basata su un racconto di Philip K. Dick, non diminuisce comunque l'impatto visivo del film, davvero notevole. Perfetto il granitico Schwarzy. [[Sharon Stone]], qui in un ruolo di secondo piano, tornerà a lavorare con Verhoeven nel successivo ''[[Basic Instinct]]''.
*{{NDR|''[[Balle spaziali]]''}} Parodia piacevolmente sciocca di Guerre Stellari, che sostanzialmente è una raccolta di battute, verbali e visive. Quelle divertenti bastano a farne un gradevole, anche se non spassoso, passatempo. Sorprendentemente poco offensivo per Brooks & Co., con Mel impegnato in due ruoli, tra cui il minuscolo Yogurt.