Differenze tra le versioni di "Tenzin Gyatso"

1 231 byte aggiunti ,  2 anni fa
+ ''Felicità & meditazione''
(Annullata la modifica 883614 di 91.252.139.232 (discussione) https://books.google.it/books?id=mF_qCgAAQBAJ qui non risultano)
(+ ''Felicità & meditazione'')
*{{NDR|Rispondendo ai giornalisti sull'emergenza migranti nel Mediterraneo}} Se si chiamano rifugiati vuol dire che hanno dei problemi, stanno male e sono in pericolo di vita, e fuggono da qualcosa ma il buon cuore per accoglierli non basta e bisogna avere il coraggio di dire quando sono troppi e di intervenire nei loro Paesi per costruire lì una società migliore. [...] Non è possibile pensare che sia sufficiente l'accoglienza a risolvere il problema. Gli italiani, e i siciliani soprattutto, stanno dimostrando un gran cuore ma per risolvere il problema dei profughi è necessario intervenire in quei Paesi, impegnarsi per superare le guerre, spesso a sfondo religioso, che provocano gli esodi e superare anche il grande divario tra ricchi e poveri per costruire una società migliore. Serve quindi un pensiero a lunga scadenza per ottenere un risultato davvero efficace.<ref>Dalla [//www.youtube.com/watch?v=t19Ti5LCt2o conferenza a Pomaia, Pisa] presso l'Istituto Lama Tzong Khapa, 12 giugno 2014.</ref>
*Senza dubbio ci troviamo un gradino più sopra rispetto agli animali per la nostra intelligenza e la nostra forza spirituale. Ma per quel che riguarda il diritto alla vita ci troviamo sul loro medesimo piano.<ref>Citato in [[Claus Leitzmann]], ''Vegetariani: fondamenti, vantaggi e rischi'', traduzione di Margherita Cavalleri, Bruno Mondadori, 2002, pp. [http://books.google.it/books?id=Ri3JqD6E8vwC&pg=PA21 21]-22. ISBN 88-424-9584-0</ref>
 
==''Felicità & meditazione''==
*Quindi per i praticanti è importante impegnarsi nella pratica degli stadi del sentiero delle più elevate capacità iniziando con la generazione di [[bodhicitta]], l'aspirazione altruistica a raggiungere l'Illuminazione per il beneficio di tutti gli esseri senzienti. Bodhicitta è il fattore che determina l'appartenenza alla scuola [[Buddhismo Mahāyāna|Mahayana]] e rappresenta il suo unico ingresso. (cap. 10)
*Osservate gli [[animale|animali]]. Sebbene non siano come gli umani, quando danno alla luce un cucciolo le madri hanno per lui ogni attenzione. Da un certo punto di vista il loro amore è ancora meno egoistico di quello degli esseri umani. Infatti questi ultimi possono sempre pensare che l'amore che stanno donando ritornerà loro quando saranno anziani. Ma questo non accade con gli animali. (cap. 11)
*Dopo aver riflettuto sulla gentilezza delle madri, dovreste visualizzare coloro che vi sono particolarmente distanti e antipatici, e usateli come oggetto della visualizzazione. (cap. 11)
 
==''I consigli del cuore''==
 
==Bibliografia==
*Dalai Lama, ''[https://books.google.it/books?id=FcYpAQAAQBAJ&printsec=frontcover&hl=it#v=onepage&q&f=false Felicità & meditazione]'', traduzione di Piero Verni, Sperling & Kupfer, 2013.
*Dalai Lama, ''I consigli del cuore'', Mondadori, 2010. Traduzionetraduzione di Luisa Agnese Dalla Fontana, Mondadori, 2010. ISBN 978-88-04-58911-2
*Dalai Lama, ''L'arte della pace interiore'', traduzione di Elisabetta Valdré, Mondadori, 2013. ISBN 978-88-04-62708-1
*Dalai Lama, ''Le religioni sono tutte sorelle'', traduzione di Sergio Orrao, Sperling & Kupfer, 2011. ISBN 978-88-200-5024-5