Differenze tra le versioni di "Genitore"

242 byte aggiunti ,  13 anni fa
m
Voci correlate + ip
m (Bot: Sostituzione automatica (- (2004), Pan libri. +, Pan libri, 2004.))
m (Voci correlate + ip)
*Chi disprezza i genitori, non ha timor di [[Dio]].
*Chi non vuol ubbidire ai genitori, ubbidirà al carceriere.
*Dar retta ai genitori è lode ai [[Figlio|figli]].
*[[Dio]], genitori e [[Maestro|maestri]] non si possono mai ricompensare.
*I [[Figlio|figli]] che ereditano gli averi e non le [[virtù]] dei genitori, sono mezzi eredi.
*I genitori che troppo accarezzano i [[Figlio|figli]], non li educano alla [[virtù]].
*I genitori che vogliono avere [[Figlio|figli]] virtuosi devono dar loro esempio.
*I genitori negligenti non allevano buoni figlioli.
*I genitori non campano sempre.
*I genitori sono i canali che portano ogni bene ai [[Figlio|figli]], ma la fontana è [[Dio]].
*I genitori, finché vivono, non devono lasciarsi toglier di mano le redini.
*I migliori genitori hanno spesso pessimi figlioli.
*La condotta dei genitori è la guida dei [[Figlio|figli]].
*Quando si puniscono i genitori, non bisogna strappar il pan di bocca ai figlioli.
*Quel che filano i genitori, tessono poi i figlioli.
*Quel che risparmiano i genitori avari, scialacquano i [[Figlio|figli]] prodighi.
*Val più una [[madre]] e un [[padre]], che cento balie e cento tutori.
 
==Bibliografia==
*Annarosa Selene, ''Dizionario dei proverbi'', Pan libri, 2004. ISBN 8872171903
 
==Voci correlate==
*[[Padre]]
*[[Madre]]
*[[Figlio]]
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w=Genitore|w_preposizione=sui|etichetta=genitori}}
 
[[Categoria:Famiglia]]
5 786

contributi