Differenze tra le versioni di "Canti popolari"

nessun oggetto della modifica
*''Fior di limone. | Colla farina ci si fa lo pane; | Co' giovinotti ci si fa all'amore.''<ref>Citato in Tigri, 1856, p. 374.</ref>
*''Fior di limone. | Tre cose son difficili a lassare, | Il giuoco, l'amicizia, e il primo amore.''<ref>Citato in Tigri, 1856, p. 373.</ref>
*''Fior di radice. | Lasciale dir queste lingue mordace;<ref>Per ''mordaci''.</ref> | Ama chi t'ama, e lascia dir chi dice.''<ref>[[Dante Alighieri|Dante]] nella ''[[Divina Commedia]]'': «''E lascia dir le genti''.» [[Niccolò Soldanieri|Soldanieri]], Ballata: «''Chi vuol far fatti non dica parole — Stringa la bocca e lasci dir chi vuole''.»</ref><ref>Citato in Tigri, 1856, p. 371.</ref>
*''Fiore di sale. | L'amore fa penar, ma non si muore; | D'amore non si muor, ma si sta male.''<ref>Citato in Tigri, 1856, p. 371.</ref>
*''Fiorin nel vaso. | Non ti fidar di chi ti fa buon viso: | Anche Giuda tradì Gesù col bacio.''<ref>Citato in Tigri, 1856, p. 375.</ref>