Differenze tra le versioni di "Frate"

10 byte rimossi ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
*''Guardi chi passa nella grande estate: | la [[bicicletta]] tinnula, il gran carro | tondo di fieno, bimbi, uccelli, il frate | curvo, il ramarro''. ([[Giovanni Pascoli]])
*– {{NDR|La ragazza al frate}} Padre: siete stato mandato qua da un ragazzo di...</br>– {{NDR|il frate alla ragazza con voce alta e flautata, ma chiara}} Sono un uomo molto vecchio. Sì, molto vecchio. Tanto vecchio che potrei essere il tuo bisnonno, figliola mia. Oh, molto molto vecchio.<br>– Ma siete stato mandato qua da un ragazzo di...<br>– Oh sì, sì, sì, sì. Era proprio un ragazzo, lui. Molto giovane. E io son molto vecchio. Oh, molto molto vecchio, cara figliola.<br>– Siete un sant'uomo?<br>– {{NDR|il frate estatico}} Sì molto santo. Molto, molto, molto, molto santo.<br>– Ma la testa, padre, ce l'avete ancora a posto? Mi potete assolvere da un grande peccato? ([[George Bernard Shaw]])
*Perché noi {{NDR|i frati}} siam come il [[mare]], che riceve acqua da tutte le parti, e la torna a distribuire a tutti i fiumi. ([[Alessandro Manzoni#]], ''[[I promessi sposi|Alessandro Manzoni]]'')
 
==[[Modi di dire italiani|Modi di dire italiani]]==