Differenze tra le versioni di "Volontà di Dio"

aggiusto (tolgo una senza fonte, aggiusto quella dal Vangelo secondo Matteo)
(aggiusto (tolgo una senza fonte, aggiusto quella dal Vangelo secondo Matteo))
Citazioni sulla '''volontà di Dio'''.
 
*E come confessiamo le sue due nature unite senza confusione né divisione, così due volontà, secondo le nature, la divina e l’umana, e due operazioni naturali, la divina e l’umana, e questo per confermare perfettamente e senza omissione che lo stesso e unico Signore nostro e Dio Gesù Cristo è veramente per natura Dio perfetto e uomo perfetto — a eccezione del solo peccato — volendo e operando nello stesso tempo divinamente e umanamente la nostra salvezza (Sinodo del Laterano)
*Andò un poco più avanti, cadde faccia a terra e pregava, dicendo: “Padre mio, se è possibile, passi via da me questo calice! Però non come voglio io, ma come vuoi tu!” […] Si allontanò una seconda volta e pregò dicendo: “Padre mio, se questo calice non può passare via senza che io lo beva, si compia la tua volontà (Mt 26, 39.42)
*Dio ha fatto l'uomo a sua immagine, quindi quello che l'uomo crea è anche volontà di Dio. (''[[Babylon A.D.]]'')
*AndòE avanzatosi un poco, piùsi avanti,prostrò caddecon la faccia a terra e pregava, dicendo: “Padre"Padre mio, se è possibile, passi via da me questo calice! Però non come voglio io, ma come vuoi tu!". [...] SiE allontanòdi unanuovo, seconda voltaallontanatosi, e pregòpregava dicendo: “Padre"Padre mio, se questo calice non può passare viada me senza che io lo beva, sisia compiafatta la tua volontà". (Mt''[[Vangelo 26,secondo 39.42Matteo]]'')
*È presunzione e colpa detestabile voler prevenire la volontà di Dio e seguire il nostro modo di vedere e di pensare. ([[Agostino Roscelli]])
*Esistono molteplici espressioni della volontà di Dio che già conosciamo senza aver minimamente bisogno di particolari ispirazioni: si tratta della volontà di Dio che si manifesta, in modo generale, nei comandamenti della Scrittura, nell'insegnamento della Chiesa, nelle esigenze proprie alla nostra vocazione, alla nostra vita professionale etc. ([[Jacques Philippe]])