Differenze tra le versioni di "Alan Rickman"

nessun oggetto della modifica
==Citazioni di Alan Rickman==
*Lessi il copione e dissi: "Che cavolo è? Io non lo faccio un film d'azione!". Gli agenti e le persone dicevano: "Alan, non capisci, non è questo il caso. Sei stato a Los Angeles solo due giorni e ti hanno chiesto per fare questo film". Poi tornai in Inghilterra e per quello che avevo ottenuto Joe Silver disse: "Torna subito qua, tu reciterai quello che ti verrà dato" e io risposi "Ok, bene". Poi tornai e mi diedero una nuova sceneggiatura. Così, lo sai, a volte paga essere occasionalmente un po' teatrali quando fai un film. È inoltre scioccante quanto emozioni sparare con una pistola, cosa che ho scoperto.
:''I read it, and I said, ‘What the hell is this? I’m not doing an action movie.’ Agents and people said: ‘Alan, you don’t understand, this doesn’t happen. You’ve only been in L.A. two days, and you’ve been asked to do this film.’ Then I went back to England, and I kind of got the Joel Silver: ‘Get the hell out of here, you’ll wear what you’re told,’ and I said, ‘OK, fine.’ And then I came back and they handed me the new script. So, you know, it just pays to occasionally use a little bit of theater training when you’re doing a movie. It is shocking how thrilling it is to shoot a machine gun, that I discovered.''<ref>Da ''[https://cinephiliabeyond.org/john-mctiernans-die-hard/ 'Die Hard': Reinventing the Hollywood Action Genre]'', ''Cinephilia & Beyond''.</ref>
*{{NDR|Sul personaggio di Alan in ''[[Trappola di cristallo]]''}} Non sto impersonando il cattivo. Sto impersonando qualcuno che vuole certe cose nella vita, ha fatto certe scelte e agisce di conseguenza.
:''I'm not playing the villain. I'm just playing somebody who wants certain things in life, has made certain choices and goes after them.''<ref>Citato in''Die Hard: Making Of''. [https://www.youtube.com/watch?v=nXWVEeNV8ZQ Video] disponibile su ''Youtube.com''.</ref>
899

contributi