Differenze tra le versioni di "Fellatio"

1 575 byte aggiunti ,  3 anni fa
+8
(+3)
(+8)
==Citazioni==
*– A che serve una borchia sulla lingua?<br/>– È sensuale, aiuta la fellatio. (''[[Pulp Fiction]]'')
*Alcune ragazze pensano di fare le spiritose quando si avvicinano al tuo membro e iniziano a leccarlo come un gelato, ma dimostrano solo pigrizia e inadempienza. ([[Vittorio Sgarbi]])
*Beh, non è ancora il momento di cominciare a farci i pompini a vicenda. (''[[Pulp Fiction]]'')
*– Buongiorno...<br />– Buongiorno.<br />– Mi dà un pacchetto di Marlboro? Le faccio un pompino.<br />– Ha detto Marlboro?<br />– Ho detto pompino.<br />– Ah... no... no, grazie. Non occorre... guardi...<br />– Posso insistere!<br />– La ringrazio lo stesso. (''[[Avere vent'anni]])
*Gli uomini amano il sesso orale, la fellatio. La bocca, morbida, umida e calda, è simile proprio per queste sue caratteristiche, alla vagina, ma con un vantaggio in più: con la bocca si possono fare molti più movimenti e la stimolazione è molto più diretta. Inoltre, la lingua gioca un ruolo fondamentale in questa pratica sessuale, perché se la muovi tutto intorno al glande, o se la posi sul frenulo esercitando una pressione costante, puoi ottenere effetti molto stimolanti. ([[Lorena Berdún]])
*– Ho rimediato un pompino!<br>– Non è illegale il sesso con gli animali? (''[[Shameless]]'')
*Il pompino è un concetto serio, una produzione tipicamente italiana come il parmigiano, che poi si è estesa al resto del mondo. Il brevetto italiano è senza copertura, se bisogna farlo col condom è meglio rinunciare. ([[Vittorio Sgarbi]])
*Il sesso orale attizza la passione di un uomo dall'energia sessuale fiacca, avanti con gli anni, troppo grasso o esausto dopo aver già fatto l'amore. (''[[Kāma Sūtra]]'')
*Il sesso orale non piace alle donne ed è un elemento della degradazione della donna molto netto. Ci avete fatto una testa così tanta con la storia della sottomissione, non credo ci sia una pratica più violentemente sottomissoria di quella pratica sessuale, in cui ci si concentra esclusivamente a cercare il piacere del maschio con la sottomissione della donna. ([[Mario Adinolfi]])
*''Per la classe che dimostrano | non c'è nulla come una Ragazza Cattolica | dell'Associazione della Gioventù Cattolica | quando imparano a succhiare...'' ([[Frank Zappa]])
*''Perché quel prete lurido inumano | quel suo furor frenetico asinino | se volea delle nuove sensazioni | non andò dalla celebre Scoiano | a farsi leccheggiar fava e coglioni? | Sfogato avrebbe con un bel pompino.'' (''[[Processo di Sculacciabuchi]]'')
*''Prima con una carezza ed un bacino, | poi si passò decisi sul pompino | e sotto la minaccia del rasoio | fosti costretta al biascico e all'ingoio.'' ([[Fabrizio De André]])
*Pompino? Certo, è bellissimo fatto da una donna, se lei te lo fa... Perché nella vita reale se vuoi un lavoro di bocca, devi lavorare di bocca! Sì, sì, lo so che a certi piace [[Cunnilingio|leccare la fica]] ma per quanto mi riguarda sono degli svitati del cazzo! Intendiamoci, mi piace una bella leccata di figa sul monitor, ma vista da vicino no, non c'è niente di piacevole. E se la signora decide finalmente di concederti il grande favore, ha sempre una fretta del cazzo! (''[[Don Jon]]'')
*Pompino? E quando mai? Una ragazza così bella non è tenuta a fare i pompini! Una come lei comincia sempre con qualche bacio, poi ti da una leccatina e poi vuole scopare. (''[[Don Jon]]'')
*Insisto tanto nella pratica del bocchino lento e morbido in cui il maschio sta fermo perché solo con il massimo del rilassamento perché è molto più guduriosa. Al contrario trovo avvilenti i bocchini mostrati nei film porno che avvengono a velocità spasmodica con il maschio che si agita brutalmente cercando di soffocare la donna (disgustoso!). Inoltre coltivando la lentezza, la morbidezza e la passività il maschio può ottenere il massimo del piacere e, in condizioni particolari di abbandono mentale, anche l'orgasmo multiplo maschile. Lo so che i sessuologi negano che sia possibile ma si sbagliano. È possibile. Rara esperienza ma assolutamente scioccante.
*L'idea cioè che quelle più brave a fare le cose orali siano le donne moralmente bacate. Prostitute maiale. Vorrei osservare che siamo di fronte a persone che non hanno capito un belino del mondo. Non hanno capito che il rapporto orale è qualche cosa di sacro, un modo di esprimere tenerezza, accoglienza, propensione a accudire... Il rapporto orale è una delle più grandi invenzioni dell'umanità, siamo gli unici animali (insieme ai [[bonobo]], deliziosi scinpanzé) a praticarlo fino all'orgasmo. Negli animali infatti l'eccitazione sessuale spinge automaticamente alla penetrazione. Lo scopo dell'istinto è la procreazione. Noi abbiamo fatto del succhiare il pene e la passera un'arte nobile, una chiave per penetrare in un profondo livello emotivo, una via per l'ascesi mistica. Sì! Mistica. Non sto esagerando. Nell'età dell'oro dell'umanità, ai tempi del Matriarcato, prima dell'invenzione della guerra (tra il 12 mila e il 3500 avanti Cristo) il pompino era un atto sacro. Vi si dedicavano le sacerdotesse per iniziare alla contemplazione dell'Universo i giovani. Se qualcuno ha qualche dubbio si vada a rivedere le pitture egizie che rappresentano Iside intenta a resuscitare Osiride tramite una fellazio. Non so se ci capiamo: la dea fa pompini da far resuscitare i morti!
 
===[[Tucker Max]]===
*L'esperienza mi ha insegnato che quando una ragazza mi dice «normalmente non lo prendo in bocca» la cosa finisce inevitabilmente con una pompa incredibile. Sono proprio quelle che dichiarano che non lo farebbero mai, che invece lo fanno meglio.
*Le ragazze [[bulimia|bulimiche]] lo succhiano meglio. Non ci strozziamo.
*Pompini... il dolce suono del silenzio. Il sesso orale è come scrivere. Quando viene bene, tutto a posto, ma ci sono un sacco di possibilità che qualcosa vada storto e quando capita non ne vale proprio la pena.
*Questo perché non ero riuscito a convincerla – non me lo sto inventando – che non fosse veramente sesso orale se non le venivo in bocca.
*Sarò sincero: non era un granché. Ma in qualche modo mi aveva preso ed era lì e, soprattutto, emanava un'aria da pompino. Conoscete il tipo: non sono bellissime né eccezionali, ma ti danno quell'occhiata che dice «te lo succhio come se lo avessi inventato io».
 
===[[Valentina Nappi]]===